12/11/2012 - 16:10

Esclusiva Swan Tour a El Alamein


Tornano due dei resort più conosciuti ed apprezzati dal mercato italiano: l’Henry Morgan in Honduras e il Ghazala sulla costa mediterranea d’Egitto. Rotazioni charter con Meridiana Air Italy e Blue Panorama. Pricing “boom”


Swan Tour riparte con le vendite di Roatan con l’Henry Morgan e il Media Luna, due strutture molte note sul mercato italiano.
Volo diretto con Meridiana fly Air Italy nel primo caso, quello del club gestito da un albergatore italiano che in passato ha fatto il successo di altri tour operator ed è già stato nelle programmazioni “Swan”. Il t.o. lo abbandonò in attesa che l’aeroporto adeguasse le strutture, dunque da questo inverno partono le rotazioni charter con partenze settimanali dall'aeroporto di Malpensa, ogni giovedì sino al 10 gennaio, e successivamente ogni lunedì.
“Il celebre resort di Roatan si trova sulla spiaggia di West Bay Beach, a soli 20 minuti dall'aeroporto internazionale e a 10 minuti dalla zona più animata dell'isola – spiega la responsabile commerciale Italia, Elisabetta Pavanello -. Si tratta di prodotti che ben conosciamo e riteniamo di grande livello ed estremamente utili alle nostre agenzie. Non Swan Club ma a gestione italiana”. Nella baia di Half Moon Bay, invece, Swan commercializza il Media Luna Spa “per una vacanza all'insegna del relax e del comfort a pieno contatto con la natura e il benessere”.
Ma le novità non sono finite qua, l’operatore completa l’offerta sull’Egitto mediterraneo già presidiato con il Carols (Swan Club) di Marsa Matrouh, aperto tutto l’anno e voli diretti Blue Panorama da più scali italiani. Dal primo novembre, infatti, diventa esclusivista dell’altrettanto noto Ghazala Regency a El Alamein (aperto da marzo a ottobre), già in vendita con un pricing piuttosto competitivo.
Ad esempio per l’apertura, a marzo 2013, le cosiddette tariffe “Boom” quotano una settimana a 420 euro, 450 ad aprile e 530 a maggio. “Con il Ghazala abbiamo completato l’offerta sulla costa mediterranea egiziana che vogliamo spingere tutto l’anno con i tour”, argomenta Pavanello.
I voli su El Alamein e Marsa Matrouh saranno operati da Malpensa, Fiumicino, Verona, Bologna e Napoli più altri scali in altra stagione e saranno due operazioni distinte. (p.ba.)



 SOCIAL
Facebook Twitter youTube RSS