EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

'Il contratto nazionale chiuso per ferie'

30/07/2013 11:49
Polemici Corbella e Palmucci sullo stallo delle trattative sul Ccnl. L'auspicio è che si proceda al rinnovo entro l'autunno
“Dopo 8 mesi di trattativa il Ccnl Industria Turistica va in ferie”. Così si è espresso in merito alla questione del contratto nazionale Roberto Corbella, delegato alle Relazioni Industriali di Federturismo Confindustria, precisando che nonostante il periodo di crisi e la necessità di dare alle aziende e ai lavoratori delle risposte concrete ai loro reali bisogni, 'constatiamo che sono mancati la determinazione e il coraggio di recepire la sfida da noi avanzata portando sul tavolo della trattativa proposte concrete e tangibili con la volontà di chiudere sin dalla scadenza dello scorso aprile'. Corbella e Palmucci credono che sia possibile gestire la crisi e trovare le giuste soluzioni in maniera contrattata, 'l’accordo per l’Expo 2015 con Cgil, Cisl e Uil rappresenta un esempio in tal senso, serve però il coraggio di tutti per uscire dai vecchi schemi e rituali'. Ribadendo la totale disponibilità a proseguire la trattativa, i due delegati auspicano 'che nonostante l'ennesima estate difficile e a seguito delle decisioni che il Governo adotterà, in particolar modo sui temi di Imu e Iva, si possa mantenere il pacchetto di proposte fin qui presentato e rinnovare il contratto entro il prossimo autunno consentendo alle aziende di predisporre i loro budget 2014 in tempo utile e far conoscere ai lavoratori su quali elementi retributivi e di welfare possono fare affidamento'.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte