EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Giappone, mercato da 578 milioni di euro per l'Italia

12/09/2013 17:50
Ntv ed Alitalia alla fiera giapponese insieme ad Enit, per stimolare un mercato che cresce del 12%
Oltre 600 gli incontri b2b ieri in Giappone durante il workshop Italia svoltosi nell’ambito della Jata “Tabihaku” di Tokyo, fiera turistica in corso di svolgimento fino al 15 settembre. Sono presenti 100 buyer della domanda turistica giapponese e 10 seller in rappresentanza delle aziende dell’offerta italiana. Alla presentazione che è seguita sull’attività e i programmi futuri dell’Enit da parte del direttore generale, Andrea Babbi, hanno partecipato Alberto Zaccheroni, allenatore della Nazionale di calcio giapponese, il commissario del padiglione Giappone all’Expo Milano 2015, Hisanori Goto, il rappresentante dell’Alitalia in Giappone ed Edmondo Boscoscuro, direttore marketing di Ntv. “La nostra presenza in questa fiera – ha spiegato Babbi – punta a rafforzare un mercato che ha ripreso a segnare un trend in salita nei confronti dell’Italia facendo registrare nel 2012, secondo la Banca d’Italia, una spesa per vacanze nel nostro Paese di 578 milioni di euro (+12,5% rispetto all’anno precedente) e circa 3 milioni di presenze”. “Anche le indicazioni che ci pervengono dai t.o. sulla vendita dei cataloghi Italia – aggiunge Riccardo Strano, direttore dell'Agenzia dell’area Estremo Oriente – evidenziano per il 2013 incrementi del 15-20% su base annua''.

TAGS

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Consulta gli ultimi annunci inseriti