EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Iorio: 'In tema di liberalizzazioni ci salvano treni e aerei'

27/11/2013 11:24
Il presidente Federturismo si augura ora che 'si riesca a seguire la stessa strada in altri settori a cominciare dal turismo e dalla valorizzazione del territorio per ottenere risultati analoghi'
Nonostante l’Italia sia, secondo l’indice delle liberalizzazioni “Ibl 2013”, il Paese meno liberalizzato d’Europa, 'sul fronte del trasporto ferroviario - dichiara il presidente di Federturismo Confindustria, Renzo Iorio - siamo più concorrenziali della Francia e della Spagna e su quello del trasporto aereo occupiamo il 4°posto in Europa'.
Secondo Iorio 'questi risultati sono la dimostrazione che la liberalizzazione e la concorrenza nei trasporti hanno contribuito in modo determinante a facilitare l’allineamento dell’Italia ai principali Paesi europei rendendolo più attrattivo e competitivo e con un servizio nell'alta velocità, quale quello di Trenitalia ad esempio, ad oggi tra i migliori d'Europa. Ci auguriamo quindi, conclude Iorio, che si riesca a seguire la stessa strada in altri settori a cominciare dal turismo e dalla valorizzazione del territorio per ottenere risultati analoghi'.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte