EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Cwt Energy, Resources & Marine pubblica le previsioni per il 2014

27/11/2013 12:39
Lo studio indica una moderata crescita nei prezzi dei servizi di viaggio in tutto il mondo per il prossimo anno, in linea con la modesta crescita economica
Cwt Energy, Resources & Marine (Erm) ha pubblicato il supplemento Travel Price Forecast 2014 dedicato all’industria Erm a livello globale. Lo studio indica una moderata crescita nei prezzi dei servizi di viaggio in tutto il mondo per il prossimo anno, in linea con la modesta crescita economica.
L’approfondimento – scaricabile gratuitamente – fornisce previsioni e raccomandazioni utili per i clienti del settore Erm in tutto il mondo e comprende proiezioni sulle tariffe di aerei e hotel per le città collegate al settore energetico, nonché le tendenze di viaggio che si delineeranno nel 2014 a livello globale.
Il forecast mette in evidenza l'importanza di mercati chiave come l'America Latina, l’Australia e il Medio Oriente. Anche l'Africa è approfondita trattandosi di un mercato importante e in crescita, in particolare con riferimento a Paesi come Ghana, Mozambico, Tanzania, Libia e Algeria che stanno vivendo un’importante fase di sviluppo grazie a esplorazioni, scoperte di giacimenti e al rilascio di nuove autorizzazioni da parte dei governi locali.
Per quanto riguarda le tariffe aeree, emergono importanti variazioni a seconda delle aree geografiche. In particolare, le diminuzioni più significative sono attese per Il Cairo (-3/8%, per il calo della domanda), Kuala Lumpur (fino a -2%, a causa dell’offerta crescente di low cost carrier locali), Tokyo (fino a -3%, per la stagnante situazione economica), Abu Dhabi e Dubai (-1/6%, come conseguenza di una eccedenza nell’offerta). Cresceranno invece maggiormente le tariffe dei collegamenti verso aree a rischio (come Siria e Iraq, da +10% a +18%) o in pieno sviluppo come l’America Latina (Caracas +6-10%, Comodoro Rivadavia +6-11% e Neuquen +5-10% in Argentina), l’Asia (Manila +3-6%, Mumbai +3-5%) o una parte di Europa (come Atyrau in Kazakistan +4-6%, Baku in Azerbaigian +2-4%, Stavanger in Norvegia +2-3%).
Le tariffe degli hotel nelle destinazioni Erm seguiranno in parte le stesse dinamiche del settore aereo (per le aree a rischio, in via di sviluppo o stagnanti) ma saranno prevalentemente in rialzo, con forti picchi di occupazione previsti.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte