EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Mobile booking: ecco come cambia per l’hotel

02/12/2013 12:34
Da domani a BTO a Firenze si parla delle ultime tendenze delle prenotazioni online e dei nuovi approcci ai differenti canali di vendita del viaggiatore. “Il tempo reale, la natura più immediata delle prenotazioni mobili, in contrapposizione alla natura meno spontanea di quelle desktop, diventerà ancora più radicata'
Come evolve la prenotazione da mobile? Quale sarà il futuro delle offerte alberghiere immesse sui canali di vendita nello stesso giorno della prenotazione? Risponde a queste domande che tracciano la tendenza del booking Heather Leisman, managing director Europe di HotelTonight che da domani partecipa alla Bto di Firenze. “Riguardo al mobile notiamo che i trend previsti negli ultimi anni stanno diventando sempre più determinanti: l’esempio più evidente è legato all’esperienza di viaggio nella sua interezza, che è stato un obiettivo del settore da anni, con innumerevoli aziende che hanno cercato di affrontare la razionalizzazione dei vari componenti del ciclo di vita del viaggio. Con la natura sempre attiva dei dispositivi mobili, il sogno per i viaggiatori spontanei è ora a portata di mano con le innovazioni volte a rendere l'esperienza degli ospiti per chi prenota all'ultimo secondo più personale, pertinente e senza sforzo per tutta la durata del soggiorno”, osserva la manager. E cosa succederà, quindi, alle offerte promozionali? “Il tempo reale, la natura più immediata delle prenotazioni mobili, in contrapposizione alla natura meno spontanea di quelle desktop, diventerà ancora più radicata – risponde Leisman -. Google ha previsto che le query degli hotel da dispositivi mobili aumenteranno del 68% nel 2013, mentre le ricerche del desktop si ridurranno per la prima volta, del 4 %. E secondo un recente sondaggio condotto da Travel Weekly, il 30 % degli intervistati aveva usato uno smartphone per l'acquisto di viaggi, il che rappresenta un aumento del 20 % a partire dal 2012. I nostri dati confermano questa tendenza, abbiamo recentemente condotto uno studio sui nostri alberghi europei partner, dove il 60 % degli intervistati ha detto che entro il 2020 si aspettano che la maggioranza dei loro prenotazioni arrivi attraverso i dispositivi mobili”. Ecco che con il 70% di tutte le prenotazioni mobili effettuate sullo stesso giorno, una tendenza che HotelTonight ha sperimentato e continua a guidare, “possiamo dire con certezza che il mercato di prenotazioni spontanee vedrà una enorme crescita nei prossimi due anni”.
Hotel Tonight nasce per il business mobile e gi albergatori “apprezzano il fatto che non stiamo cercando di offrire tutto a tutti, ma solo quando i clienti hanno bisogno di una stanza all’ultimo secondo”.
Buy Tourism Online è promosso da Regione Toscana, Toscana Promozione e Camera di Commercio di Firenze, organizzato da Fondazione Sistema Toscana e Metropoli, l’azienda speciale della Cciaa, la quale ha anche coinvolto il sistema camerale toscano e nazionale. Il concept scientifico e artistico della due giorni che comincia domani è di Bto Educational.
Grazie alla collaborazione tra Bto Educational e Guida Viaggi la due giorni fiorentina sarà seguita in diretta dai giornalisti della nostra testata. p.ba.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us