EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Grimaldi Lines: +30% di passeggeri trasportati nel 2013

06/02/2014 16:13
La compagnia ha appena lanciato una nuova linea che rafforza la sua presenza in Grecia, a seguito dell’inserimento del collegamento bisettimanale Ravenna-Igoumenitsa-Patrasso, inaugurato lo scorso 19 dicembre
Un incremento del 30% di passeggeri trasportati. E’ questo il risultato messo a segno da Grimaldi Lines nel 2013. “Il 2013 lo abbiamo chiuso positivamente - ha dichiarato oggi in conferenza stampa a Milano Francesca Marino, passenger department manager di Grimaldi Lines -. Questo +30% ci rende assolutamente soddisfatti. Ciò che abbiamo realizzato ci permette di capire come evolverà l’anno e come si presenterà l’estate e sono convinta che riusciremo a fare meglio di quanto realizzato l’anno scorso”. Come sottolineato dalla manager il 2013 è stato un anno positivo 'da tutti i punti di vista, anche per quanto riguarda il fronte cargo'. Il gruppo dal canto suo, 'ha un progetto di crescita importante che caratterizza le scelte della compagnia'.
In termini di performance sul fronte delle mete, la manager ha messo in luce che è andata “molto bene la Sardegna, da Civitavecchia verso Porto Torres e dalla Spagna, che è stata una piacevole scoperta, per volumi e flussi, alla volta della Sardegna'. Buoni risultati anche per la Grecia 'da tutti i porti di imbarco - sottolinea -. La Spagna ha mantenuto i numeri, mentre ciò che ha avuto un declino nella parte finale dell'anno è il traffico etnico verso Marocco e Tunisia a seguito delle difficoltà legate al mondo del lavoro'.
La manager è soddisfatta per i riscontri avuti alla recente edizione di Fitur, “dove abbiamo chiuso accordi importanti che portano volumi interessanti”.
Dal canto suo la compagnia ha appena lanciato una nuova linea che rafforza la sua presenza in Grecia, a seguito dell’inserimento del collegamento bisettimanale Ravenna-Igoumenitsa-Patrasso, inaugurato lo scorso 19 dicembre, la “nuova linea fa sì che possiamo essere presenti in modo continuativo sulla Grecia, visto che si va ad affiancare alla Brindisi-Igoumenitsa-Patrasso e alla Trieste-Ancona-Igoumenitsa-Patrasso operata dalla controllata Minoan Lines”. Grimaldi Lines opera i collegamenti internazionali verso Spagna, Grecia, Tunisia e Marocco e nazionali con Sardegna e Sicilia, linee che sono state confermate anche per l’anno 2014. “Un aspetto vincente – ha osservato la manager – è quello di offrire un network in modo coerente, siamo una compagnia che analizza, studia, programma e fa”.
In flotta vi sono 101 navi, di cui 32 costruite negli ultimi cinque anni, 'nei progetti c'è un'idea di espansione'. s.v.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us