EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Renzo Iorio: 'La cultura attrattore per il rilancio dell'Italia'

14/05/2014 09:46
Per il presidente Federturismo 'sarebbe doveroso destinare almeno il 50% del gettito della attuale tassa di soggiorno ad investimenti e copertura spese di gestione di istituzioni culturali e salvaguardia del paesaggio'
'La cultura è un grande attrattore per il rilancio della destinazione Italia'. Lo ha detto Renzo Iorio, presidente di Federturismo Confindustria, intervenendo a Milano al convegno “Finanziare la cultura”, organizzato da Priorità Cultura alla presenza del ministro Dario Franceschini. Iorio ha ribadito il ruolo chiave della cultura e del paesaggio per il rilancio della destinazione Italia e dell’economia che ruota intorno all’esperienza dei territori.
“Un paese come il nostro deve saper sviluppare una seria politica in tema di valorizzazione, salvaguardia e fruibilità del proprio patrimonio - ha sostenuto Iorio e - ognuno di noi deve prendersi carico con responsabilità del proprio ruolo.
Larghissima parte del flusso di turismo, in particolare di quello straniero che contribuisce per oltre 13 miliardi di euro di saldo positivo di bilancia pagamenti, è attratto dal nostro patrimonio: sarebbe quindi doveroso, prima che logico, destinare almeno il 50% del gettito della attuale tassa di soggiorno, trasformata più propriamente in city tax e applicata a tutte le imprese turistiche, ad investimenti e copertura spese di gestione di istituzioni culturali e salvaguardia del paesaggio. Anche la recente norma sulle reti di impresa per il turismo dovrebbe essere estesa alla partecipazione di istituzioni culturali oltre che alle medie e grandi imprese. Solo cosi si può costruire una consapevole logica di filiera che responsabilizzi sull’uso delle risorse e crei i presupposti di una reale crescita sociale ed economica', ha concluso Iorio.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte