EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Iorio: 'La riforma del Titolo V chiave per la competitività'

30/10/2014 10:23
Il presidente Federturismo richiama l'attenzione sul tema, ed anche sull'importanza per le imprese di acquisire competenze e servizi digitali
Intervenendo a Napoli alla riunione d’insediamento del Comitato permanente di promozione del turismo, il presidente di Federturismo Confindustria Renzo Iorio ha colto l’occasione per tornare su due temi cruciali per il nostro settore: la digitalizzazione e il Titolo V.
“Ormai il turista sempre più spesso - ha sostenuto Iorio - pianifica il viaggio sul web: l’80% dei turisti inizia la propria ricerca on line prima di aver deciso dove andare, il 58% utilizza fonti online durante il viaggio per valutare attività e servizi. Per le imprese diventa sempre più importante acquisire competenze e servizi digitali per prevedere i flussi turistici, ottimizzare l’accoglienza e sviluppare nuovi modelli di business. L’adozione, quindi, da parte del Governo di un piano strategico che prevede interventi per la digitalizzazione del turismo italiano puntando su interoperabilità e big data, sviluppo digitale, promozione e commercializzazione, è un’ottima opportunità per le nostre imprese'.
Affinchè il Paese recuperi competitività, ha concluso Iorio, 'la vera riforma necessaria per il settore turistico rimane comunque quella del Titolo V e su questa dobbiamo insistere”.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte