EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Idee Per Viaggiare: più richieste per Indonesia e Bali

23/02/2015 16:39
Per far fronte alla crescita di preventivi per il sudest asiatico e per fornire alle agenzie una consulenza approfondita nelle vendite, il t.o. ha rafforzato il team con Isabella Fodero
L’Indonesia, con la sua isola più famosa Bali, è una destinazione in costante crescita nella programmazione di Idee Per Viaggiare. Significativa la crescita registrata nel 2014, comunica il t.o. in una nota, e in questi primi mesi del 2015, per le destinazioni del sudest asiatico di Idee Per Viaggiare. In particolare per l’Indonesia e Bali dove si è registrato un forte aumento delle richieste e questo anche perché il t.o, nell’ottica sempre di offrire un prodotto tailor made, la propone come meta in grado di soddisfare ogni tipo di richiesta e clientela.
Il tipo di proposte presentate dal t.o. sono orientate a poter vivere l’Indonesia non solo per le spiagge e la natura circostante, ma anche come meta per rigenerare la mente, il corpo e lo spirito tra massaggi, trattamenti estetici e relax nelle spa o direttamente sulle spiagge degli hotel. Bali diventa l’isola ideale per un viaggio di nozze fuori dai canoni tradizionali, dove abbinare ad un classico soggiorno mare un tour nella giungla. 'L’Indonesia – sottolinea Loredana Santinelli pm del team– è una parte di mondo ancora da esplorare. Se usciamo fuori dalle tradizionali mete proposte quali Bali, Lombok e Gili Islands, troviamo terre ancora incontaminate e sempre più autentiche. Il nostro fine è quello di affiancare a soluzioni classiche qualcosa che esce fuori dagli schemi e che dà quel valore aggiunto al viaggio, per questo l’esigenza di formare il team attraverso viaggi in loco, webinar, seminari e quant’altro. Per far fronte alle sempre maggiori richieste di preventivi per il sudest asiatico e per fornire alle agenzie una consulenza approfondita ed efficace nelle vendite, è nata l’esigenza di rafforzare il nostro team con una nuova collega, Isabella Fodero che, con la sua esperienza quasi ventennale, sarà per noi un supporto notevole”.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte