EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Phone&Go presenta richiesta di concordato preventivo

13/07/2015 16:55
L'azienda fa sapere che l’attività prosegue e i dipendenti sono tutti regolarmente al lavoro. Ha tempo 60 giorni dalla data di pubblicazione del ricorso nel registro delle imprese ex art. 161, per presentare la proposta, il piano e la documentazione necessarie, che saranno vagliate dal commissario giudiziale
 Phone & Go ha presentato richiesta di concordato preventivo. A darne notizia è la versione online de Il Tirreno, da cui si apprende che adesso l’operatore deve presentare il suo piano di ristrutturazione al commissario giudiziale nominato dal Tribunale di Pistoia.
In seguito alla richiesta di concordato presentata il 29 giugno, la sezione fallimentare del Tribunale ordinario di Pistoia ha emesso un decreto in cui dispone che, considerato come risulti “complessa l’ipotesi di ristrutturazione prospettata, è opportuna la nomina, anche nella presente fase, del commissario giudiziale”, che è stato individuato nella figura di Giorgio Federighi.
L’azienda ha tempo 60 giorni dalla data di pubblicazione del ricorso nel registro delle imprese ex art. 161, per presentare la proposta, il piano e la documentazione necessarie, che saranno vagliate dal commissario giudiziale.
Intanto, riporta sempre la fonte, da Phone & Go vien fatto sapere che l’attività prosegue e i dipendenti sono tutti regolarmente al lavoro.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us