EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Sul web sbarca buonacrociera.it

06/04/2016 16:30
Operativo a giorni il marketplace con proposte di 9 compagnie di crociere



Sbarcherà sul web a giorni il sito www.buonacrociera.it, un marketplace di crociere con un software innovativo dove si potrà scegliere proposte di 9 differenti compagnie crocieristiche.

Buonacrociera.it è un marchio registrato di proprietà del tour operator Le Colonne d’Ercole srl, di cui Gaetano Pistone è amministratore. “Abbiamo avvertito l’esigenza di coprire una fetta di mercato ancora libera – illustra il progetto Pistone -. I cambiamenti in atto obbligano ad una virata tecnologica”. Da qui la creazione di un sito ecommerce b2c che permette la definizione delle pratiche passando dall’opzione pratica fino al pagamento (le opzioni vanno dal bonifico bancario al pagamento con carta di credito o attraverso il circuito Paypal). Il valore aggiunto del progetto è rappresentato dai servizi extra che possono essere richiesti: “Forniamo la vendita di voli, transfer, escursioni sfruttando la nostra natura di operatori turistici”. Le iniziative di marketing per far conoscere il piano si focalizzeranno su una intensa attività social. Pistone, una laurea in Scienze Politiche all’università di Catania e un master alla Luiss business school, ha lavorato per un anno in una multinazionale con sede a Catania, per 4 anni in una società di consulenza (McKinsey) e da 10 anni è fondatore e amministratore del t.o. Le Colonne d’Ercole.

Ora la nuova sfida, con una piattaforma web dedicata al mondo delle crociere. “Sarà possibile prenotare e confermare una crociera direttamente online – aggiunge Pistone - opzionarla solamente, o parlare senza alcun costo aggiuntivo con un nostro operatore”. Le compagnie crocieristiche che sarà possibile confermare saranno: Costa Crociere. Msc, Royal Caribbean, Azamara Cruise, Celebrity Cruise, Norwegian Cruise, Carnival Cruise, Holland American Lines, Princess Cruises. Pistone non esclude, in un secondo tempo, il coinvolgimento del trade nella vendita. l.d.

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte