EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Orario invernale Gruppo Lufthansa: servite 288 destinazioni in 106 Paesi

16/10/2017 15:09
Previsti più di 18.000 voli codeshare con circa 30 compagnie aeree partner

Per il Gruppo Lufthansa sono previste nuove destinazioni per il prossimo orario invernale 2017/18. Quest'inverno le compagnie aeree del gruppo - Lufthansa, Swiss International Air Lines, Austrian Airlines, Brussels Airlines e Eurowings - offriranno 24.922 voli settimanali in tutto il mondo, volando verso 288 destinazioni in 106 Paesi. A questi si aggiungeranno più di 18.000 voli codeshare con circa 30 compagnie aeree partner, che completeranno i programmi di volo delle compagnie e consentiranno di offrire ai passeggeri un network quasi globale.

L’orario invernale entrerà in vigore domenica 29 ottobre e sarà valido fino a sabato 24 marzo 2018. Per quanto riguarda Lufthansa, dall'8 novembre offrirà voli tra Berlino e New York cinque volte alla settimana. Ogni lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e sabato un Airbus A330-300 volerà verso Ovest. Per la prima volta dal 2001, Lufthansa baserà un aereo a lunga raggio nella capitale tedesca. Inoltre, ristabilirà questo inverno il collegamento Düsseldorf - Miami, rispondendo così alle numerose richieste dei passeggeri della North Rhine-Westphalia. Il servizio trisettimanale (ogni lunedì, mercoledì e venerdì) comincerà l'8 novembre.

Il programma di volo invernale includerà Pechino (Cina) tra le destinazioni dell’A350-900 con voli in partenza quattro volte la settimana da Monaco. Dopo Hong Kong, Pechino è la seconda più importante destinazione raggiunta dall’A350 Lufthansa in Cina. L’A350-900 parte da Monaco anche per Boston (Usa), Delhi (India) e Bombay (India).

Il prossimo inverno sono previsti anche numerosi voli da Monaco a Charlotte, Denver e Tokyo. A partire da fine ottobre, Lufthansa inaugurerà voli da Francoforte per molte nuove destinazioni: Genova, Bari, Catania in Italia, Pamplona (Spagna), Kuusamo (Finlandia), Cluj e Timisoara (entrambi Romania). Confermati i voli da Francoforte a Palermo, Santiago de Compostela (Spagna), Reykjavik (Islanda) e Paderborn.

I voli da Monaco saranno completati dai collegamenti per Nantes (Francia), Glasgow (Regno Unito) e Santiago de Compostela (Spagna).

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte