EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Milan Open Tour: obiettivo superare i 150mila pax entro il 2018

18/10/2017 15:44
L'idea è di incrementare la penetrazione sul target straniero e di differenziare l’offerta per il target italiano

Milan Open Tour, il nuovo servizio di trasporto turistico HopOn HopOff della città di Milano ha debuttato nello scorso mese di agosto. Stiamo parlando di una società consortile a responsabilità limitata nata dall’esperienza di tre aziende operanti nel settore dei trasporti e dei viaggi: Air Pullman, Frigerio Viaggi e Stav Autolinee. 
Il servizio è attivo 365 giorni l’anno e si articola su 2 linee: la Linea 1 “City Center” entra nella storia antica e contemporanea della città, passando attraverso luoghi storici. La Linea 2 “Sporting”,
invece, porta il visitatore alla scoperta dell’animo sportivo di Milano, attraverso luoghi simbolo come lo Stadio di San Siro, l’Ippodromo e Casa Milan.

Milan Open Tour copre 37 fermate con 4 open bus a due piani dotati di tettoia trasparente di protezione, per un totale di 8.750 corse all’anno. Numerosi i plus offerti a bordo, a partire dal servizio di audioguida in 10 lingue e audioguida speciale per bambini in 3 lingue. Tutti i bus dispongono di Wifi gratuito, prese Usb per ricaricare smartphone e tablet, aria condizionata e 1 posto per Disabili con apposita pedana d’accesso.

Sul fronte tecnologico è attiva la collaborazione con Moovit: Milan Open Tour ha infatti scelto, come fonte ufficiale per la sua clientela, l'app utilizzata da chi desidera spostarsi con i mezzi pubblici.
Il biglietto Milan Open Tour ha validità per 1 giorno o 2 giorni consecutivi, con piani famiglia e riduzioni per bambini e quotazioni speciali per gruppi. Può essere acquistato online, a bordo dell’Open Bus, presso i rivenditori itineranti autorizzati, presso gli uffici Milan Open Tour by Frigerio Viaggi e presso oltre 800 rivenditori autorizzati su tutto il territorio nazionale. Gli open bus sono disponibili anche per il noleggio privato per eventi speciali (compleanni, anniversari, eventi aziendali, tour promozionali, ecc.).

Milan Open Tour, con l’organizzazione tecnica di Frigerio Viaggi che ne segue tutto l’aspetto commerciale, propone ai propri clienti anche pacchetti combinati che abbinano al biglietto dell’Open Bus la visita dei musei più famosi di Milano: Museo del Duomo, Museo alla Scala, Casa Milan, Museo Leonardo 3, Museo della Scienza e della Tecnologia, Museo di San Siro, Pinacoteca Ambrosiana e Museo Vigna di Leonardo. 

Milan Open Tour è soddisfatta dei dati di vendita dei primi due mesi di attività e si pone l’obiettivo di superare i 150.000 passeggeri entro il 2018. L'idea è di incrementare la penetrazione sul target straniero (incoming) e differenziando l’offerta per il target italiano. La città di Milano registra
dati di crescita interessanti, il numero degli arrivi e delle presenze turistiche è in costante incremento, pertanto i margini di azione e le potenzialità di acquisire nuovi segmenti di clientela sono considerevoli.


 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte