EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Trippus, gli eventi in un solo tool

18/10/2017 11:00
Arriva in Italia grazie a Xenia Lab International lo strumento digitale per gestire qualsiasi evento in tutte le sue fasi: dal pre, al durante, al post

Un unico strumento digitale per gestire qualsiasi evento in tutte le sue fasi: dal pre, al durante, al post. E’ Trippus, un tool completo che si pone l'obiettivo di garantire ai partecipanti una migliore esperienza, ottimizzando tempistiche e costi per l’organizzazione. Trippus è presente nel nord Europa da 15 anni, e da oggi ha trovato nella start up Xenia Lab International sagl un partner e reseller per il mercato Italia e Svizzera.

“Trippus – spiega Riccardo Barcellesi, cco e co-fondatore di Xenia Lab - è una soluzione ‘end-to-end’ che permette il coinvolgimento e la  gestione di eventi nelle 3 macro fasi: prima (sito evento, registrazione online), durante (accoglienza, badge printing, interazione, comunicazione, table seating) e dopo (feedback evento, social sharing).

"Una Mobile Event App dedicata - spiegano dalla start up - consente infatti di aggiornare i delegati su qualsiasi informazione utile e in maniera personalizzata: la digitalizzazione dell’intero evento permette di inoltrare questionari di follow-up e di raccogliere i feedback. A ciò si aggiunge infine tutta una serie di funzionalità opzionali, tra cui l’interazione on-site con gli smartphone dei partecipanti, la gestione dei gruppi e l’assegnazione dei posti a tavola, finanche l’integrazione con programmi esterni quali i sistemi di Crm utilizzati nella stessa gestione degli inviti".

“Il fatto che tutto sia collegato insieme – si legge in una nota che spiega il funzionamento di Trippus - dà al partecipante una migliore esperienza ed allo stesso tempo ottimizza tempistiche e costi per l’organizzazione. Cambi, cancellazioni e registrazioni “last minute”: tutte queste cose succedono durante gli eventi. Con un sistema integrato come Trippus, queste casistiche sono replicate e gestite automaticamente nel sistema stesso eliminando così doppie registrazioni e riducendo ai minimi termini il rischio di errori”.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte