EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Alitalia "storia triste": parola di Calenda

27/11/2017 11:22
Il ministro dello Sviluppo economico: "Tre le offerte in campo, una più finanziaria, due più industriali. Valuteremo in base a collegamenti, minor spesa pubblica, questione lavoratori"

"Una delle storie più tristi dell'Italia degli ultimi tempi". E’ così che il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda ha commentato la situazione di Alitalia nel corso di un'intervista su La7. “Abbiamo – ha continuato il ministro - tre offerte sul campo: una più finanziaria, due più industriali. Le valuteremo partendo dalla priorità numero uno, quella di assicurare collegamenti, con meno soldi pubblici possibili e, terzo, affrontando la questione dei lavoratori”.

Quello che è certo è che gli italiani hanno pagato 8 miliardi per salvare Alitalia “in cambio di una compagnia sempre più piccola e sempre più mal funzionante. Se l’avessimo ceduta con un accordo ad un grande player internazionale avremmo avuto servizi migliori e non avremmo buttato via soldi. L'italianità intesa in questo senso – ha concluso il ministro - porta solo a disastri”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us