EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Arriva Booking Assistant, il chatbot di Booking.com

13/12/2017 09:59
La società estende alle prenotazioni in inglese in ogni parte del mondo il suo nuovo servizio di assistenza basato sull'intelligenza artificiale

Booking.com estende Booking Assistant, la versione pilota del suo nuovo servizio di assistenza via chatbot, alle prenotazioni in inglese in ogni parte del mondo. Lo ha annunciato la stessa società, ricordando in una nota che “Booking Assistant si basa su un sistema di intelligenza artificiale appositamente sviluppato, e permette a ogni cliente di ricevere un’assistenza immediata per le prenotazioni attive e risposte alle domande più frequenti relative al soggiorno, tramite un programma chat facile e intuitivo. Booking Assistant è stato interamente sviluppato dall’azienda stessa ed è uno strumento all’avanguardia nel settore per identificare e rispondere automaticamente a una mole sempre crescente di richieste inviate dopo la prenotazione, utilizzando il dispositivo e la piattaforma preferiti dal singolo utente”.

Secondo una ricerca svolta di recente da Booking.com su 19.000 viaggiatori provenienti da 26 paesi, per il 50% delle persone non importa parlare con una persona vera o un computer, purché si ottenga una risposta alle proprie domande. Inoltre, l’80% delle persone preferisce ottenere informazioni in modalità self-service. “Entrambi questi dati – spiega l’azienda - dimostrano come Booking Assistant risponda all’esigenza dei viaggiatori di ricevere assistenza al di fuori dei canali tradizionali, come telefono o e-mail. Questa esperienza ibrida che si appoggia a esperti in carne e ossa è sempre disponibile all’interno del sistema, e non richiede l’utilizzo di altri canali di assistenza”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte