EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Federalberghi: a Natale e Capodanno vince l'Italia, +7,7% in viaggio

18/12/2017 08:51
L'84% degli italiani restano nel paese. 15,3 milioni di italiani in viaggio con un aumento del 7,7% rispetto allo scorso anno,trascorrendo fuori casa in media 3,9 notti
“L’84 % dei viaggiatori ha scelto come destinazione di viaggio proprio l’Italia. Questo è per noi un indicatore importante. Il Paese continua ad essere centrale per gli italiani e per i progetti dedicati all’occasione di viaggio, con un’offerta ampia, capace di dare risposta alle diverse esigenze. Il risultato è un passo in avanti in termini di attrattività: i territori offrono di più integrando diversi tipi di turismi, e tutto il sistema turistico nazionale sta dimostrando maggiore efficienza”. Così presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, commenta i risultati dell’indagine relativa al movimento degli italiani per le festività di fine 2017, realizzata con il supporto tecnico dell’istituto ACS Marketing Solutions. A Natale l’89,5% resterà in Italia e il 10,5% andrà all’estero. A Capodanno il 78% dei vacanzieri resterà in Italia mentre il 21,7% opterà per località estere.
 
Guardando ai numeri si parla di 15,3 milioni di italiani in viaggio con un aumento del 7,7% rispetto allo scorso anno,trascorrendo fuori casa in media 3,9 notti. “Aumenta anche la durata media delle vacanze e di pari passo la spesa prevista per le giornate di festa, sia a Natale che nel periodo di Capodanno – conclude Bocca – Per quanto in modo misurato, probabilmente si è più disposti ad osare con il portafoglio: segno che la percezione della ripresa si fa più nitida, orientando le scelte all’insegna di migliori condizioni economiche". Il giro d’affari complessivo determinato da questo movimento turistico toccherà i 9,9 miliardi di euro (+13,3% rispetto al 2016). Stando ai risultati del sondaggio, inoltre, il 33,3% contro il 29,2% dello scorso anno approfitteranno per fare una vacanza “lunga” cioè una vacanza che comprenderà Natale e Capodanno. Più del cinquanta per cento ha prenotato o intende prenotare l’alloggio rivolgendosi direttamente alle strutture ricettive. 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us