EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Incidente durante escursione Royal Carribbean, illesi i due italiani

20/12/2017 09:03
Sono 12 le vittime dello schianto che ha coinvolto il pullman che portava i crocieristi alle rovine Maya di Chacchoben

Sono rimasti illesi i due turisti italiani che ieri si trovavano a bordo del pullman che si è schiantato lungo una strada della costa caraibica, in Messico. I turisti erano scesi dalle due navi Serenade of the Seas e Celebrity Equinox di Royal Caribbean ieri mattina al porto di Costa Maya ed erano partiti con il pullman per una visita alle rovine Maya di Chacchoben

Nell’incidente hanno perso la vita 12 turisti di varia nazionalità: fra le vittime vi è un americano, mentre la nazionalità degli altri deceduti non è stata al momento comunicata. Fra i feriti vi sono 8 americani, 3 brasiliani e 2 svedesi. La Farnesina ha comunicato che “in relazione all’incidente occorso nello stato di Quintana Roo in Messico, l’Unità di crisi, in stretto raccordo con l’Ambasciata d’Italia a Città del Messico, ha seguito sin dall’inizio e con la massima attenzione per assistere, anche attraverso il contatto con il tour operator, i connazionali coinvolti nell’incidente. Sulla base di quanto riferito dalle autorità locali – prosegue il comunicato del ministero degli Esteri – non ci sono né feriti né vittime italiane. Due connazionali, che si trovavano a bordo dell’autobus, stanno bene e sono tornati sulla nave”. “Il “90% delle persone coinvolte è di nazionalità americana”, ha indicato una fonte della protezione civile messicana. L’autista del pullman, sopravvissuto all’incidente, è stato fermato dalla polizia.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us