EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Natale a Londra, Capodanno ad Amsterdam

20/12/2017 12:00
Le scelte degli italiani per le prossime festività. In Italia Trentino Alto Adige sold out, Roma al top tra le città

Londra la preferita a Natale, Amsterdam a Capodanno. Sono queste le scelte deli italiani per le prossime festività secondo i dati rilevati da trivago.it sulla base delle ricerche effettuate sulla piattaforma italiana per il periodo dal 16 dicembre al 1 gennaio 2018. “Per quanto riguarda l’Italia – si legge in una nota della società - Roma, Firenze e Napoli sono le città più amate; tra le regioni, il Trentino Alto Adige è in testa su tutti e va verso il tutto esaurito per l’ultimo dell’anno”. 

Londra, Amsterdam e Parigi sono quindi le destinazioni più gettonate, e vedranno gli italiani trascorrervi dai 4 ai 5 giorni di vacanza. In quarta posizione, nella top 10 delle mete di Natale, New York, unica destinazione dei viaggi sul lungo raggio, seguita da Roma che, con un costo medio per camera doppia in hotel di 90 €, è tra le destinazioni più economiche della classifica.

Roma è anche la meta italiana più amata dai turisti stranieri per le festività di Natale e Capodanno: per i greci è la prima meta per Capodanno, mentre per spagnoli, belgi e bulgari la Capitale occupa la sesta posizione nelle corrispettive classifiche locali. Molto amata anche dai turisti danesi, francesi, olandesi, Roma si trova in decima posizione nelle mete delle festività per ungheresi e russi; in undicesima per i portoghesi. Tra le mete italiane, seguono Firenze e Napoli, rispettivamente in ottava e nona posizione; tra le estere, Praga, Vienna e Budapest occupano la sesta, settima e decima posizione della classifica.  
 
“Alcuni utenti hanno già un’idea precisa di dove andare e dove alloggiare per le prossime vacanze - spiega Federico Baravalle, country developer di trivago.it - altri utilizzano il nostro motore di ricerca confrontando offerte e prezzi di hotel finché non trovano quello giusto tra le 1,8 milioni di opzioni disponibili. Tutto questo avviene in totale trasparenza sulle nostre 55 piattaforme e ci consente di avere una chiara visione delle diverse tendenze e abitudini di viaggio nei diversi mercati. Gli italiani quest’anno sembrano prediligere di più l’estero rispetto agli anni passati”


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte