EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Dal Messico una campagna digital per il mercato italiano

21/12/2017 15:37
Con 35 mln di visitatori, il Paese si aggiudica l’8° posizione tra le destinazioni più visitate al mondo

“Cara Italia” è il claim della nuova campagna “Tutto un altro mondo” che l’ente del Turismo del Messico dedica al mercato italiano. Presentata ufficialmente ieri sera a Roma nella cornice di Piazza di Spagna, è una dichiarazione di amicizia del Messico al nostro Paese, una lettera che racconta attraverso un video le similitudini tra i due Paesi, come la cucina, l’arte e la moda, ma anche le peculiarità, i Paesi magici, gli itinerari del Mezcal, gli sciamani, le ville nella giungla, le spiagge e i rituali del cacao.

La campagna, che segue il restyling completo del sito visitmexico.com, inizierà ad essere diffusa a partire da oggi fino al 31 dicembre, per essere poi riattivata nel corso del 2018, su canali di comunicazione digitale ed ambienti social che consentiranno agli utenti di interagire con il video di “Cara Italia”, per avere una veduta a 360° delle esperienze messicane e di ciò che si può fare durante un viaggio in Messico.

La campagna arriva in un momento in cui il Messico passa dalla 15°posizione di nazione più visitata al mondo all'8° (Unwto), con 35 mln di turisti accolti nel 2016. Tra questi, 150mila sono stati gli italiani: “Un mercato quello italiano che continua a confermare un interesse sempre maggiore per la destinazione - ha detto Sarina Alvarez, responsabile Visit Mexico in Italia - i dati riferiti al periodo gennaio-ottobre 2017 ci dicono che i flussi sono cresciuti del 10% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, nonostante le difficoltà che il Paese ha affrontato nel mese di settembre a causa del terremoto. Gli operatori, inoltre, ci stanno riferendo di una domanda che si sta spostando verso destinazioni nuove e meno conosciute, come la Baja California e Puebla per esempio, in generale direi verso il Messico del Pacifico. Questo significa che il prodotto Mundo Maya è ormai consolidato ed anche per questa ragione la nostra promozione nel 2018 si concentrerà soprattutto sugli aspetti culturali del Paese”.

Il mercato italiano è il 5° in Europa per numero di viaggiatori verso il Messico. Nella classifica svetta al 1° posto il Regno Unito seguito da Spagna, Francia e Germania. a.te.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte