EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

La scelta di Settemari: "Abbiamo eliminato il prezzo dinamico"

22/12/2017 16:04
"Le adv ci chiedevano una leva di vendita forte, l’abbiamo concretizzata in un pricing finito e di facile lettura", afferma Ezio Birondi

“La storia di Settemari degli ultimi mesi è stata segnata in positivo da un percorso a fianco delle agenzie, nostro unico canale di commercializzazione, che ci chiedevano una leva di vendita forte - afferma Ezio Birondi, amministratore delegato di Settemari -. Insieme l’abbiamo concretizzata in un prezzo finito e di facile lettura. E con questo catalogo abbiamo voluto dare alle adv un efficace strumento di lavoro. Il cuore della vacanza Settemari è la trasparenza e deve essere sempre più evidente che grazie alla nostra politica di costruzione delle tariffe proponiamo prezzi convenienti, di mercato, fissi e che mai subiranno ritocchi o futuri adeguamenti. Mi preme sottolineare che per arrivare a questo abbiamo eliminato il prezzo dinamico, con quote intermedie non pubblicate, e semplificato anche il costo dei servizi accessori e delle quote bambini/ragazzi. L’inversione di rotta tracciata con il catalogo “Inverno” è stata seguita immediatamente da dettaglianti e consumatori. Per l’estate in arrivo, abbiamo importanti novità di prodotto e anche con il presidio dei canali di comunicazione rivolti al pubblico – catalogo, sito, social media, advertisement b2c, co-marketing dai grandi numeri – genereremo traffico nelle agenzie. Stiamo, appunto, facendo un percorso con loro, la nuova impostazione del catalogo è un altro passo e sarà seguito da ulteriori mosse. Il rilancio deve essere continuo, non ci guardiamo indietro e puntiamo costantemente al mercato di domani senza esitazioni”, conclude il manager.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte