EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Direttiva Ue sui pacchetti di viaggio, parte la sfida

02/01/2018 10:13
Tante le novità in arrivo nel 2018 per migliorare l'esperienza d'acquisto dei consumatori

Dai pacchetti vacanze agli investimenti, dai pagamenti con carte bancarie al digitale. Sono tante le novità in arrivo nel 2018 che offriranno più tutele ai consumatori grazie all'entrata in vigore di nuove regole Ue nei vari settori nel corso dei prossimi 12 mesi.

Dal primo gennaio, in tempo per le vacanze d'inizio anno, parte subito la direttiva sui pacchetti di viaggi, che renderà legalmente responsabili i tour operator, consentirà ai consumatori di annullare il viaggio per circostanze eccezionali o fare il cambio nome con un'altra persona. Da ieri gli Stati membri devono aver adottato gli strumenti legislativi, amministrativi e regolamentari, che entreranno in vigore dal 1 luglio 2018, momento a partire dal quale la precedente direttiva 90/314 Cee dovrà intendersi abrogata.

Dal 13 gennaio, poi, stop ai sovraccosti ingiustificati per i pagamenti con le carte bancarie, come quelli imposti per esempio da Ryanair all'acquisto di un biglietto aereo o da alcuni negozi quando lo scontrino è inferiore a 10 euro.

In primavera, invece, si potrà accedere anche quando si viaggia all'estero al proprio abbonamento Netflix o Spotify.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us