EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Blue Panorama in sciopero per 4 ore il 10 febbraio

22/01/2018 11:00
Tra le criticità sollevate, le normative in materia di salute e sicurezza; intanto il management è impegnato nel piano pluriennale di rinnovamento della flotta

Blue Panorama sarà in sciopero per quattro ore (dalle 10 alle 14) sabato 10 febbraio. La manifestazione, che riguarderà tutto il personale navigante (piloti e assistenti di volo, è stata dichiarata dai sindacati confederali (Cgil, Cisl, Uil, Ugl) più le sigle di categoria (Anpav e Anpac) “dopo che anche il secondo tentativo di dialogo con l’azienda avvenuto in sede ministeriale non è andato a buon fine”, scrive La Prealpina.

Una nuova gestione, quella sotto la regia del Gruppo Uvet, che sembra iniziare con il muro contro muro.  “L’attuale management della società continua, nei fatti, a mostrare un sostanziale disinteresse per i propri dipendenti. La richiesta discontinuità gestionale, più volte avanzata al commissario e al presidente, rimane lettera morta – spiegano le sigle sindacali -. Tra le criticità sollevate, le normative in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e le condizioni di alloggio per gli equipaggi a L’Avana”

Intanto il management è impegnato a varare un piano pluriennale di rinnovamento della flotta, consapevole che il nuovo corso di Blue Panorama non può prescindere dallo svecchiamento degli aerei sia sul corto e medio raggio sia per i collegamenti oltreoceano. “Per le brevi distanze – scrive La Prealpina - dovrebbero arrivare i Boeing 737-800 in sostituzione dei 737 nella versione 300 e 400, mentre per il lungo raggio si prevede l’introduzione di alcuni B767. La fase di rinnovamento inizierà già a primavera inoltrata, quando la flotta dei B767 dovrebbe passare da tre a quattro unità”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte