EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Catalogna inizio d'anno in crescita, Italia secondo mercato

20/03/2018 10:23
A gennaio la regione ha visto l'arrivo di 94.203 visitatori dal Bel Paese, un +14% rispetto a gennaio 2017

E' in crescita il turismo della Catalogna, la regiona ha inaugurato il 2018 con risultati positivi. Secondo le statistiche dell'ente del Turismo, a gennaio 2018 la regione Catalana ha registrato 862.872 milioni di turisti internazionali, +2% rispetto allo stesso periodo del 2017.Particolarmente positivo il dato relativo agli arrivi degli italiani, che con 94.203 visitatori dal Belpaese, ha messo a segno un +14% rispetto a gennaio 2017. Risultato straordinario che colloca l’Italia al secondo posto come mercato internazionale, subito dopo la Francia, e che riconferma la Catalunya come meta preferita dai nostri connazionali per le vacanze invernali.
 
Dati positivi anche per la spesa turistica a gennaio 2018, sia a livello internazionale con 912 milioni di euro e un incremento dell’11,1% sia per quanto riguarda il mercato italiano, con 54 milioni di euro (+11,2%) e una spesa media al giorno pari a 136€ (+24,7%).

 "Continueremo a supportare la crescita del mercato italiano, uno de più importanti a livello europeo per la nostra regione promuovendo quelli che sono gli aspetti chiave e di maggior appeal della destinazione, puntando sulla valorizzazione del turismo culturale, familiare, attivo e sportivo. Il focus sarà sulla promozione di itinerari tematici inediti in tutto il territorio per incentivare la scoperta della Catalunya da parte dei viaggiatori indipendenti seguendo i propri interessi specifici, dalla cultura, allo sport, alla natura, e in totale libertà, in strutture e servizi sempre di altissimo livello" ha detto Marta Teixidor, direttrice dell’ufficio del turismo della Catalunya per Italia e Israele.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte