EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Per Emirates un percorso di crescita che guarda al 2030

27/03/2018 11:12
La compagnia ha chiuso due ordini da 80 nuovi aeromobili, tra A380 e la nuova versione del 787 Dreamliner. Ieri l'evento in co-marketing con Gattinoni Business Travel

Emirates ha chiuso due ordini da 80 nuovi aeromobili, divisi tra A380 e la nuova versione del B787 Dreamliner. Arriveranno in flotta dal 2023 al 2024 in avanti, proiettando la compagnia fino all'alba del 2030. Il che dimostra che il percorso di crescita del vettore è una visione che va al di là dell'Expo 2020.

Ad oggi la compagnia conta 254 aeromobili, più 13 cargo, per 156 rotte operative, sono state confermate e ufficializzate il Londra Stansted, il Santiago del Cile da Dubai e il ritorno sul secondo aeroporto di Istanbul. Oltre alla conferma del Dubai-Ny dall'aeroporto di Newark.

Intanto, performa oltre le aspettative il volo da Bologna, aperto il 3 novembre del 2015. Un bacino molto interessante per la compagnia. 

Emirates è stata protagonista dell'evento di co-marketing organizzato con Gattinoni Business Travel, che si è svolto ieri sera in una location piuttosto inusuale, la Arvi’s Framesi Boutique di Milano, dove il network e la compagnia hanno offerto ad una selezione di agenti di viaggi un momento beauty. Un modo per poter dare agli ospiti un assaggio dei servizi offerti dalla compagnia aerea, per testare in modo concreto il concetto di benessere in volo, che passa attraverso una serie di plus offerti ai passeggeri, come la nuova suite di bordo di prima classe del 777 con camera privata, dove si può usufruire di una serie di comodità che vanno dal pigiama di bordo alla trousse, ai prodotti di bellezza di cui vengono omaggiati. Tra i servizi vi sono anche la lounge di bordo sul ponte superiore, le docce per chi viaggia in First Class e i posti dotati di schermo personale in Economy. 

Una serata che rientra tra i momenti che Gattinoni Business Travel è solito organizzare come eventi dedicati alle adv che hanno contratti bt o ai clienti corporate. "Abbiamo voluto portare le adv in un centro estetico per testare il concetto di benessere che la compagnia può offrire - ha commentato Isabella Maggi, direttore marketing e comunicazione Gattinoni MdV -. Per noi è un modo un po' diverso per poter veicolare dei messaggi commerciali legati ai top partner".

Dal canto suo l'area Marketing e comunicazione di Gattinoni organizza 40 eventi all'anno, per lo più nel Nord e Centro Italia, "visto che la maggior parte delle aziende bt si trovano in questo bacino - motiva la manager -. La divisione Incentive, invece, organizza 350 eventi l'anno, che vanno dai meeting con 10 persone agli eventi di grande portata che arrivano fino a 5mila partecipanti, dove viene curato tutto, non solo l'idea creativa, ma anche i contenuti, la scenografia, la logistica e la comunicazione. E' un segmento nato nel 2008, che sta crescendo - osserva Maggi -. Ha avuto il suo fiorire nel 2011, oggi conta uno staff di 16 persone". s.v.

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us