EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

L'Alto Adige punta sugli alberghi diffusi

18/04/2018 10:15
La legge omnibus definisce i criteri per questa forma di ricettività, ideale per recuperare i centri storici creando al contempo nuove strutture

Puntare sugli alberghi diffusi per recuperare i centri storici e creare nuove strutture ricettive. E’ questo l’obiettivo dell'Alto Adige, che con la legge omnibus ha stabilito anche dei precisi criteri per queste realtà ricettive. “La struttura centrale dell’albergo – recitano le norme approvate dalla provincia alpina - dovrà ospitare la reception e gli altri edifici dovranno trovarsi in un raggio di 300 metri. Va garantita la colazione, mentre la mezza pensione potrà essere offerta in collaborazione con ristoranti della zona”.

"La legge omnibus - ha spiegato il governatore Arno Kompatscher - riguarda anche provvedimenti per moltissimi altri settori, come il passaggio della competenza delle scuole di musica dai Comuni alla Provincia e l'esenzione dall'Imi per anziani ospitati in residenze e alloggi protetti". 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte