EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Atm Dubai: Emirates presenta la nuova suite privata di First Class

21/04/2018 15:33
A bordo dei Boeing 777-300ER tecnologia all’avanguardia, “finestre virtuali”, postazione ispirata al concetto di “gravità zero” della Nasa e servizio di video-call personale

Emirates presenterà la sua nuova Suite Privata di First Class che si trova a bordo dei Boeing 777-300ER in occasione dell’Arabian Travel Market 2018 (Atm). La principale esposizione del Medio Oriente su viaggi e turismo si svolgerà dal 22 al 25 aprile.

Quest’anno segna il 25esimo anno di partnership e partecipazione tra Emirates e Atm. Quando l’esposizione ha aperto le sue porte per la prima volta nel 1993, Emirates aveva operato 15 voli verso 32 destinazioni e aveva fatto viaggiare 2 milioni di passeggeri. Oggi opera su 159 destinazioni in 85 Paesi, trasportando ogni anno più di 59 milioni di passeggeri da e attraverso l’aeroporto di Dubai.

Lo stand Emirates offrirà ai visitatori la possibilità di scoprire gli ultimi prodotti lanciati dalla compagnia aerea e i potenziamenti dei servizi. Le suite private di First Class, rivoluzionarie e completamente chiuse, hanno porte scorrevoli alte fino al soffitto, sedili in morbida pelle, pannelli di controllo tecnologici e luci regolabili.

Dotate di tecnologia all’avanguardia, le suite dispongono di diverse novità a livello mondiale: “finestre virtuali” grazie all’utilizzo di tecnologia a fibra ottica in tempo reale, una postazione ispirata al concetto di “gravità zero” della Nasa e un servizio di video-call personale. I dettagli dell’arredamento all’interno della suite sono stati ispirati dal marchio di autoveicoli di lusso Mercedes-Benz.

Inoltre, Emirates esibirà i suoi sedili di Business Class a bordo di Boeing 777, la OnBoard lounge sull’A380, insieme ad altri prodotti iconici come la Shower Spa in  First Class e l’ultima versione dei sedili in Economy Class.

I visitatori potranno scoprire il network di Emirates attraverso una sfida interattiva di 60 secondi proiettata su una mappa touch screen.

L’anno scorso, la compagnia aerea ha inaugurato nuove rotte per Newark tramite Atene, Zagreb e Phnom Penh e più in là quest’anno opererà anche su London Stanstead e Santiago del Chile.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us