EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Crociere, più pacchetti e advanced booking per un cliente maturo

23/04/2018 16:10
Mediterraneo, Nord Europa e Alaska le mete in crescita: Gigi Torre, Gioco Viaggi, fa il punto sui trend in Italia

Un advanced booking che si consolida, un Nord Italia che comincia ad apprezzare l'offerta tanto quanto il Sud e la necessità, per gli operatori, di confezionare un "pacchetto" intorno alla pura nave. Sono questi alcuni trend in corso nel Belpaese per quanto riguarda il business delle crociere: ne abbiamo parlato con Gigi Torre, presidente di Gioco Viaggi, che abbiamo incontrato a bordo della nuova Carnival Horizon. "Anche se in base ai dati Clia i mercati di Regno Unito e Germania contano globalmente numeri maggiori, anche l'Italia sta vivendo una forte espansione e soprattutto il cliente sta maturando".

Il "duopolio" delle compagnie nostrane si combatte a colpi di innovazione di prodotto e destinazioni, "i clienti cominciano ad andare alla ricerca di nuovi itinerari e offerte di livello più alto". Ma quali sono le difficoltà maggiori quando si abbandonano compagnie italiane? "Certamente una delle richieste più frequenti è quella della lingua – non ha dubbi il manager -, parlare italiano è un plus". Tanto che per esempio su quattro navi Carnival, che sono il prodotto più venduto da Gioco Viaggi, è stata introdotta l'assistenza in italiano. Scelta per essere d'appeal sul nostro mercato, che rischia invece di essere scoraggiato da un altro elemento: infatti, a bordo di Carnival (ma, spiega il manager, è una consuetudine diffusa), bambini e ragazzi pagano e non hanno diritto alle gratuità. Un problema? "No – commenta Torre -, gli italiani non sono scoraggiati da questo". Forse anche perchè, lascia intendere il manager, la compagnia ha dalla sua un'offerta più ampia dei competitor su Caraibi e Florida.

Cosa stanno vendendo le adv che collaborano con il Gsa? Il Mediterrano, molto Nord Europa, la chicca Alaska. Certamente con una marginalità che varia in base al prodotto. E allora ecco un altro trend che si consolida: "Cerchiamo di proporre pacchetti, non la sola crociera: l'itinerario abbinato ad altri servizi, dal volo al transfer al tour pre o post navigazione". m.t.

 

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte