EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Kel 12 con National Geographic fa crescere il brand

23/04/2018 16:35
I due marchi hanno presentato a Milano una nuova alleanza che prevede una collaborazione totale su tutti i viaggi del t.o. italiano

National Geographic Expeditions e il tour operator Kel 12 da oggi viaggiano insieme. I due brand hanno presentato a Milano una nuova alleanza che prevede "una collaborazione totale su tutti i nostri viaggi, proposti con doppio marchio" come ha spiegato Gianluca Rubino, amministratore delegato di Kel 12 tour operator. Accanto a lui Kathryn Fink, amministratore delegato di National Geographic Partners: "La scelta di Kel 12 è strategica, in quanto la filosofia di viaggio è la stessa per le due aziende ed è parte di un progetto più ampio di partnership per ampliare le nostre attività nei diversi mercati", ha detto.

Un percorso di avvicinamento iniziato nel 2016 che si è concretizzato ora: "Si tratta di un accordo valido fino al 2022 e rinnovabile. E' il primo di questo tipo a livello europeo, la collaborazione con noi è al 100% e vale per Italia e Svizzera" ha spiegato Massimo Grossi, titolare Kel 12. Nell'accordo anche obiettivi di fatturato: "Sicuramente ma il primo obiettivo è mantenere alta la qualità. Non potremmo mai essere un operatore che quadruplica il fatturato riducendola. Allarghiamo la piramide ma non possiamo scendere sotto la punta: restiamo di alto livello". Da un punto di vista del mercato italiano particolare attenzione sarà sul Sud Italia: "Abbiamo iniziato ad allargarci con le sedi di Roma e Lucca ma non avevamo abbastanza forza per arrivare a coprire il sud, ora possiamo", ancora Grossi. 

Agenzie selezionate

Il catalogo National Geographic Expeditions - Kel 12 Tour Operator sarà disponibile sul mercato italiano a partire da settembre 2018.  Ma le vendite partono in questi giorni: "Da oggi il nostro booking risponde Kel 12-National Geographic Expeditions" ha aggiunto Rubino. Dal 10 maggio sarà online il sito con il doppio marchio. Il t.o lavorerà con una selezione di agenzie. Il numero è intorno alle 300. "Il nostro è un prodotto alto, ci sono fior fiori di agenzie di viaggio in Italia che lavorano bene, siamo un operatore di nicchia e crediamo nelle agenzie specializzate" ha spiegato il manager. Un pre-catalogo sarà distribuito a maggio con la rivista del National Geographic. "La forza promozionale e di immagine che ci garantisce questo grosso gruppo ci permette di promuovere in modo forte la nostra proposta di viaggi culturali ed ecosostenibili, che ci ha sempre caratterizzato", ha spiegato Rubino. Le agenzie scelte avranno un corner dedicato "e già l'entusiasmo è alto", ha detto il manager e ancora: "In un momento di grosso spostamento di clienti sul web, tornare in agenzia con un prodotto così forte è stata una scelta precisa, riusciremo a far tornare i clienti in agenzia anche solo per farli andare a prendere il catalogo".

Le proposte in catalogo

Fiore all’occhiello dell’offerta di viaggi targati National Geographic Expeditions proposti sul mercato italiano da Kel 12 Tour Operator, saranno le Land Expeditions, tour accompagnati da esperti di tradizioni locali, geologi, biologi e archeologi. Dedicate invece a chi preferisce un viaggio individuale, le Private Expeditions, mentre le Family Expeditions sono rivolte a chi ha dei bambini e non vuole però rinunciare a una vacanza di qualità. Non mancano le proposte europee e italiane, per chi può fuggire solo per pochi giorni o preferisce non spostarsi troppo, le Active Expeditions, viaggi-spedizione per gli sport addicted, e le Photography Expeditions, per gli appassionati di clic. 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us