EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Adr su preoccupazioni Riggio: il peso di Az in termini di ricavi è del 29%

22/05/2018 15:30
Si è ridotto fortemente negli ultimi anni, dice la società di gestione

"Il peso del vettore Alitalia in termini di ricavi aeronautici su Adr si è ridotto fortemente negli ultimi anni e oggi pesa solo per il 29%. Per quanto riguarda invece il traffico passeggeri di Fiumicino, nel primo trimestre 2018 è cresciuto del +2,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In particolare, il traffico internazionale ha registrato un + 7% e quello di lungo raggio il +17,9%". Così Adr in merito ai dati citati su Fiumicino dal presidente Enac.

Secondo i report ufficiali di Airport Council International, associazione indipendente che misura la qualità dei servizi aeroportuali attraverso interviste ai passeggeri, inoltre, l’accessibilità di Fiumicino è fortemente migliorata nel corso degli ultimi 5 anni: su una scala di 1 a 5 (dove 1 indica “scadente” e 5 “eccellente”), Fiumicino è passato da un punteggio di 3.26 nel 2013 a 4.07 nel 2018, con un incremento del 25% nella positività della valutazione dei viaggiatori. Fiumicino nel primo trimestre 2018 ha così superato la media dell’accessibilità degli altri grandi scali Ue monitorati da Aci, che è invece pari a 3,93.

Questo forte miglioramento è confermato anche dagli audit indipendenti effettuati da Skytrax che, relativamente alle differenti modalità per raggiungere l’aeroporto (treno, bus, taxy, car rental, auto privata), assegnano alla scalo un punteggio sempre superiore alle 4 stelle per la qualità del servizio offerto (in una scala il cui massimo è 5 stelle). In particolare il treno, grazie al collegamento diretto ogni 15 minuti offerto dal Leonardo Express, è valutato 4,4 stelle e i servizi di parcheggio di Adr Mobility raggiungono 4,5 stelle. ADR, nell’ambito delle sue competenze, è impegnata nell’ulteriore e progressivo miglioramento dell’accessibilità del Leonardo da Vinci. 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us