EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Emirates: nuovo collegamento per Londra Stansted

18/06/2018 17:58
Servizio giornaliero da Dubai, operato da Boeing 777-300ER a tre classi

Emirates ha celebrato il volo inaugurale del suo nuovo servizio giornaliero da Dubai (DXB) a Londra Stansted (STN).

Il Boeing 777-300ER di Emirates ha reso Londra Stansted il 7° aeroporto nel Regno Unito da cui Emirates opera. Questo porta a 10 il numero di voli giornalieri tra Dubai e tre diversi aeroporti di Londra, con Stansted che si unisce a Gatwick e Heathrow.

L’aeromobile impiegato sulla rotta è il nuovo Boeing 777-300ER a tre classi di Emirates, con le sue suite private all’avanguardia in First Class e le rinnovate cabine Business ed Economy Class. Con le porte scorrevoli dal pavimento al soffitto e le eleganti caratteristiche di design, le nuove suite First Class portano il lusso ad un nuovo livello. L’aereo inoltre mostra sedili di nuova concezione e sistemi di intrattenimento a bordo aggiornati in tutte le cabine. La nuova offerta è stata presentata per la prima volta al Dubai Air Show nel 2017 e per la prima volta i viaggiatori potranno sperimentare il prodotto aggiornato da e verso il Regno Unito.

“Abbiamo deciso di aggiungere London Stansted alla nostra rete perché abbiamo visto l’opportunità di collegare direttamente la comunità locale con alcune delle destinazioni di svago e di affari più popolari al mondo. In precedenza, il nord-est di Londra e i 7,5 milioni di persone che abitano nei bacini di raccolta di Stansted dovevano recarsi in città, o più lontano, per raggiungere gli aeroporti con una portata globale. Ora, questo volo giornaliero per Dubai collega i passeggeri senza soluzione di continuità con le destinazioni Emirates in Medio Oriente, Africa, Asia e Australasia  - ha affermato Hubert Frach, Emirates divisional senior vice president, commercial operations West. “Il nuovo servizio offre anche ai viaggiatori maggiore flessibilità e convenienza quando pianificano il loro viaggio con Emirates, poiché ora hanno la scelta di 10 voli giornalieri su tre aeroporti”, ha aggiunto.

Ken O’Toole, Stansted Airport ceo, ha dichiarato: “E' un momento veramente significativo nella storia di London Stansted e siamo lieti che i nostri milioni di passeggeri, basati a Londra e nell’est dell’Inghilterra, vedano enormi benefici dalla connettività diretta tra l’aeroporto e l’hub di Emirates a Dubai, con la sua vasta gamma di connessioni successive. Nel 2018 Stansted è destinato ad essere l’aeroporto di Londra con la più rapida crescita e un fattore chiave per la crescita economica sia nel Regno Unito che nell’Inghilterra orientale. L’aggiunta del nuovo servizio Emirates fornirà un ulteriore impulso alle nostre ambizioni a lungo raggio e alla fine farà risparmiare ai passeggeri locali tempo e denaro preziosi rispetto ai voli da altri aeroporti di Londra”.

Il nuovo gateway è il settimo aeroporto che Emirates opera nel Regno Unito, con Edimburgo che seguirà in ottobre. Altri gateway includono Londra Heathrow, Londra Gatwick, Birmingham, Newcastle, Manchester e Glasgow.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte