EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Il Giappone aggiorna su attrazioni e mobilità interna

13/07/2018 15:38
A Kyoto la maggior parte delle strutture sono accessibili, il trasporto pubblico è attivo. Per Hiroshima e Miyajima non si verificano problemi, gli shinkansen viaggiano regolarmente

Il Giappone informa in una nota i turisti, che hanno partenze imminenti, in merio ai siti da consultare e dà aggiornamenti sulla mobilità interna a seguito delle alluvioni che hanno colpito il Paese nei giorni scorsi. A seguire gli aggiornamenti sull’accessibilità delle zone più turistiche a partire da Kyoto. Dal 10 luglio, la maggior parte delle strutture e attrazioni turistiche della città sono accessibili e il trasporto pubblico è attivo e regolare nella norma.

Osaka sono aperte con i normali orari di accoglienza al pubblico le principali attrazioni turistiche della città: Universal Studios Giappone, Castello di Osaka. A Okayama (area Kurashiki) è aperto al pubblico il giardino di Koraku-en. A Kurashiki l’accesso all’area Bikan è normalmente consentito.

Per quanto riguarda Hiroshima e Miyajima non si verificano attualmente problemi nel raggiungere la città, in quanto gli shinkansen viaggiano regolarmente. Tutti i luoghi di attrazione turistica in città sono regolarmente aperti e fruibili: Hiroshima Peace Memorial Park, Hiroshima Peace Memorial Museum, Atomic Bomb Dome. I traghetti da/per l’isola di Miyajima sono regolari e l’accesso al santuario di Itsukushima è consentito come di consueto.

A Gifu (Hida Takayama, Gero Onsen, Shirakawago, Gujo Hachiman) le strutture alberghiere e i punti d’interesse turistico nelle zone di Hida e Gujo sono parzialmente danneggiati, ma sono aperti come di consueto. L'accesso all'area è assicurato.

Per quanto riguarda la mobilità interna, nel Giappone Ovest (Chugoku), in quest’area ci sono ancora disagi ed interruzioni nella zona di Okayama e Kurashiki su tutte le linee, mentre risultano regolari i collegamenti nella zona di Hiroshima-Yamaguchi, compresi come già comunicato, i traghetti da/ per l’isola di Miyajima.

Kansai, servizi regolari tra Kyoto – Osaka – Kobe e nella zona di Wakayama (Monte Koya, Kumano Kodo). Per quanto riguarda le linee servite da Hida Limited Express la nota segnala ancora interruzioni sulle linee servite dai treni Limited Express, compreso l’Hida Limited Express sulla direttrice Takayama – Hida Furukawa – Toyama < = > Osaka – Nagoya. Per chi arriva a Nagoya è possibile raggiungere Takayama con il Nohi Bus, regolare su questa tratta dal 10 di luglio. 
Per dubbi o chiarimenti specifici si può contattare il Jnto Tourist Information Center (TIC) +81-3-3201-3331 dall’estero, disponibile dalle 9:00 alle 17:00 (ore locali).
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us