EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Ryanair-sindacati: c'è l'accordo

20/07/2018 17:25
Dopo la firma del protocollo con Anpav e Anpac, arriva l'intesa con Fit Cisl: oltre il 66% del personale di bordo del vettore irlandese è ora tutelato. La soddisfazione delle parti

Ryanair, firmato accordo sindacati-azienda su tutele lavoratori

Ryanair e sindacati, c’è l’accordo. È infatti di oggi la notizia della sottoscrizione di un protocollo di relazioni industriali tra il vettore irlandese e Fit-Cisl, Anpac e Anpav “finalizzato all'apertura del negoziato per la stesura del contratto collettivo per il personale navigante con base in Italia direttamente impiegato da Ryanair, che è circa il 35% dei lavoratori”, come spiegano i sindacati in una nota.

A partire dal 24 luglio avrà avvio il tavolo congiunto che inizierà la trattativa sul contratto collettivo di lavoro. Parallelamente lo stesso protocollo di relazioni industriali è stato firmato con le agenzie di reclutamento Crewlink e Workforce, che impiegano equipaggio con base in Italia su aerei Ryanair (il 65% del personale) e Fit-Cisl, Anpac e Anpav. Le agenzie applicheranno lo stesso contratto dei dipendenti diretti di Ryanair. Pertanto al termine della trattativa tutto il personale navigante godrà dello stesso trattamento economico e normativo senza distinzione di base di appartenenza o di datore di lavoro. Infine i sindacati Fit Cisl, Anpac e Anpav specificano di non aver proclamato scioperi per i lavoratori impegnati con Ryanair.

Per parte sua Ryanair, attraverso il suo chief people officer Eddie Wilson, ha dichiarato: “Siamo lieti di siglare oggi questo accordo di riconoscimento con Fit Cisl in Italia. Questa è un’ulteriore dimostrazione dei progressi che Ryanair sta compiendo nei confronti dei sindacati avvalorando la nostra decisione, presa a dicembre 2017, di riconoscerli: oltre il 66% del nostro personale di bordo è ora tutelato da accordi di riconoscimento. Ci auguriamo di siglare ulteriori accordi nelle prossime settimane nei Paesi in cui i sindacati hanno affrontato queste negoziazioni con atteggiamento pratico e positivo".


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us