EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Alpitour France punta ai 100 milioni nel 2022

17/09/2018 09:36
L'operatore amplia l'offerta dei Bravo Club e mira ai 90mila clienti nel 2022 con 28 club; bilancio 2018 chiuso a 22 milioni di euro, ma l'azienda è al lavoro per far crescere prezzi e divisione gruppi

Sono passati 18 mesi dal lancio di Alpitour France e in questi mesi la società ha avuto modo di rodare il concetto di Bravo Club nel Paese transalpino. Al 31 ottobre 2018, secondo quanto riporta la stampa francese, per il suo primo esercizio finanziario di 10 mesi, la filiale del Gruppo Alpitour ha fatto viaggiare 22mila clienti per un giro d’affari di 22 milioni di euro, ripartiti tra medio e lungo raggio.

C’è però da lavorare sui prezzi. A dirlo lo stesso presidente del t.o., Patrice Caradec: “Il budget è troppo basso, c’è una forte pressione sui prezzi di vendita. La nostra posizione di nuovo attore ci ha costretti a serrare le tariffe ma è stato per una buona causa, per farci conoscere”. Le performance migliori il t.o. le ha realizzate sulla Grecia (5500 pax), sulle Baleari (3400), Capo Verde e Messico (2400 clienti ciascuno).

La soddisfazione della clientela nei club è molto alta, superiore al 96% e per l’inverno 2018-2019 Alpitour France programmerà 10 Bravo Club (7 nel long courrier e 8 con il marchio Clubs Qualité garantie) con tre nuovi ingressi: si tratta del Bravo Club Golf Beach di Djerba (ex Framissima) aperto per l’estate, in Oman, a Sifawy, propone una struttura di 67 camere, mentre in Messico apre un Bravo Club sulla Costa Pacifica.

Tra gli obiettivi del brand, la progressione dell’attività gruppi, dove conta di registrare 5500 passeggeri nel 2019 contro i 2500 del 2018. Sul fronte tecnologico è attesa la novità del “pré-package” da gennaio prossimo, che consentirà di combinare 17 destinazioni, 16 città di partenza e 5 durate di soggiorno.

Sulla collaborazione con il trade francese, il target è quello di passare dalle 1100 agenzie che vendono Alpitour a 2200 punti vendita attivi nel 2019. Da qui l’obiettivo, per il secondo esercizio fiscale, di contare 38 000 clienti per 40 milioni di giro d’affari. In cantiere, per l’estate prossima, c’è già l’arrivo di 3 nuovi club a Marbella, in Sicilia e in Croazia. Nel 2022 l’ambizione è di raggiungere quota 100 milioni di euro con 90mila clienti e 28 club. l.d.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte