EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Ipsos: più voglia di viaggiare in autunno

12/10/2018 12:46
I nostri connazionali scelgono il Belpaese, ma anche mete europee dove coniugare relax con visite e tour

Cresce rispetto ad un anno fa la voglia di vacanza degli italiani per il periodo autunnale, complice anche il ponte del 1° novembre: il 59% ha intenzione di fare un viaggio, tra ottobre e dicembre (era il 51% a settembre 2017). È questo il primo risultato di una ricerca condotta da Ipsos, società di cui è presidente Nando Pagnoncelli.

La maggioranza di chi andrà in vacanza si concederà uno o più week-end durante l’autunno ma circa 1 italiano su 4 si concederà anche vacanze più lunghe (oltre le 4 notti). Timidi segnali di destagionalizzazione dunque per le vacanze di lunga durata che riguardano quasi esclusivamente le mete di lungo-raggio.

Per chi viaggerà tra ottobre e dicembre l’Italia continua a farla da padrone con il 54% delle preferenze. Lasciata alle spalle la bella stagione, si riduce la preferenza per le mete tipicamente di mare e ci si orienta soprattutto sulle regioni che offrono la possibilità di soggiorni culturali o montano-collinari; le 5 regioni più gettonate per l’autunno sono Toscana, Trentino Alto Adige, Veneto, Lombardia e Lazio. Anche chi si orienta verso una meta europea, predilige Paesi che danno la possibilità di coniugare il relax della vacanza con visite e tour: se come per l’estate Francia, Spagna e Regno Unito si confermano nelle prime posizioni, Grecia, Croazia e Slovenia lasciano il posto a Paesi Bassi e Germania, ritenuti più consoni per una vacanza nel periodo autunnale. Cresce rispetto ad un anno fa l’interesse per mete extra-europee (dal 6% al 10%): soprattutto Stati Uniti, e più distanziati Giappone, Marocco e Egitto. Lievi segnali di ripresa dunque per i Paesi che affacciano sul mediterraneo meridionale.

In generale le vacanze dagli italiani non riflettono però i loro desideri. Potendo sognare, infatti, gli
Italiani sceglierebbero di viaggiare verso mete extra-europee. Oltre a Stati Uniti e Giappone, desiderio che qualcuno riesce a soddisfare, si volerebbe soprattutto verso Australia, Tailandia, Maldive, Madagascar, Sud Africa e Seychelles.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte