EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Siteminder Exchange, Revinate entra nel "cloud"

18/10/2018 10:01
Annunciata la partnership: l'obiettivo è quello di aiutare gli albergatori a generare utili attraverso attività di marketing e di profilazione

Un nuovo ingresso nell’ecosistema di SiteMinder Exchange, la piattaforma cloud del settore alberghiero. La new entry è Revinate, azienda Saas (Software as a service) che supporta gli hotel nel trasformare i dati relativi agli ospiti in maggiori entrate.

“Questa partecipazione – si legge in una nota che annuncia la partnership - renderà il servizio Revinate marketing accessibile a una moltitudine di importanti sistemi di gestione della proprietà (Pms) integrati su SiteMinder Exchange, una soluzione estremamente semplice, lanciata nel corso dell'anno e dedicata a risolvere il problema della connettività ai Pms per hotel e alle applicazioni alberghiere in tutto il mondo”.

Oggi, dopo il lancio di giugno scorso, sono quasi 100 i publisher e le applicazioni alberghiere partner di Exchange, progettato “per affrontare la storica sfida della connettività per gli sviluppatori dei sistemi di ospitalità”. Tecnicamente, SiteMinder Exchange agisce come un layer di dati interposto e collega Pms e applicazioni degli hotel, dai Crm agli strumenti di upselling, i sistemi di gestione delle entrate, fino alla messaggistica degli ospiti.

"La partnership con SiteMinder consentirà a migliaia di hotel di sfruttare più facilmente il nostro servizio di marketing, aumentando così le entrate dirette", afferma Dan Hang, chief product officer di Revinate.

Per parte sua Dai Williams, svp global partnership di SiteMinder, aggiunge: "Siamo entusiasti di collaborare con Revinate, un marchio fidato e conosciuto dagli albergatori di tutto il mondo. Grazie a SiteMinder Exchange, molti altri hotel ora potranno utilizzare la comprovata soluzione di Revinate per accedere ai dati degli ospiti, necessari per i sofisticati programmi di marketing di oggi e, a loro volta, generare entrate da campagne email mirate".


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte