EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Erv lancia la nuova app Travel & Care

18/10/2018 15:07
A portata di smartphone, è già disponibile per gli assicurati e offre info e assistenza quando si è in viaggio
Si chiama Travel & Care, la nuova app firmata Erv dedicata alle assicurazioni di viaggio. Sviluppata allo scopo di offrire un supporto in situazioni di emergenza, ma anche per fornire preziosi consigli nel corso del viaggio, Travel & Care è già disponibile per gli assicurati Erv.  La nuova app è stata pensata con un’interfaccia intuitiva e offre in primo luogo l’accesso alle informazioni generali del Paese che si sta visitando, compresa la possibilità di ricevere notifiche “push” relative ad eventuali rischi e incidenti rilevanti nel luogo preciso in cui ci si trova.
 
E’ aggiornata in tempo reale su oltre 200 paesi e consente di monitorare fino a 3 stati contemporaneamente, selezionati tramite la schermata principale. Mappe interattive di nuova generazione permettono di identificare velocemente la posizione di  ambasciate, stazioni di polizia, farmacie e ospedali più vicini: nel caso delle strutture sanitarie è previsto un contrassegno che segnala gli istituti certificati da Erv. “Tutti i clienti in possesso di una polizza Erv – ha detto Dario Giovara, direttore generale Erv Italia – avranno inoltre accesso al numero di telefono dedicato della nostra Centrale Operativa attiva 24 ore su 24, con operatori multilingue e medici sempre presenti in sede, che potranno essere di aiuto con una semplice consulenza o, se necessario, con un intervento immediato di assistenza. Tutte le polizze ERV prevedono il pagamento diretto delle spese ospedaliere e chirurgiche, nei limiti dei massimali assicurati, se le stesse sono preventivamente autorizzate dalla Centrale Operativa, che grazie alla app, potrà essere contattata con un semplice clic”
 
Nel caso di eventi straordinari, come un terremoto o un attacco terroristico, Travel & Care invia notifiche aggiornate in tempo reale, fornendo indicazioni relative a numeri di telefono di emergenza, uffici di polizia, ambulanze ed altri servizi utili. La funzione “I Am Safe” consente inoltre di aggiornare familiari e amici sulla propria situazione, attraverso l’invio di messaggi selezionati tra quelli suggeriti dalla piattaforma.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte