EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Novità per la Russia d’inverno di Metamondo

19/10/2018 09:38
Il t.o. propone un tour di 7 giorni Russia Boreale che oltre a San Pietroburgo e Mosca dedica un approfondimento naturalistico-antropologico nelle terre dei Sami

La Russia d’inverno è tra le proposte di Metamondo. Partenze uniche e speciali è ciò che il t.o. riserva ai propri viaggiatori. La novità 2019 è il tour di 7 giorni Russia Boreale che oltre a San Pietroburgo e Mosca dedica un approfondimento naturalistico-antropologico nelle terre dei Sami della Penisola di Kola, popolazione artica di allevatori di renne di cui si conosceranno le tradizioni e lo stile di vita.

E’ proprio nelle loro terrre che in inverno si può assistere allo spettacolo dell’aurora boreale. Due le partenze di gruppo previste, il 9 febbraio e il 2 marzo con voli di linea S7 Airlines e Aeroflot da Verona, Milano e Roma.

Unico per la stagionalità il tour di 13 giorni del 22 febbraio in Transiberiana da Mosca a Ulan Bator con il treno speciale di lusso Oro degli Zar, che viaggia alla volta delle cittadelle Unesco dell’Anello d’Oro e dei grandi spazi siberiani attraversando il Volga e gli Urali, proseguendo verso la Mongolia dopo aver toccato gli scenari del Lago Baikal ghiacciato. Per chi lo desidera è prevista la possibilità di estendere il viaggio fino a Pechino. 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte