EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Giappone, primo calo dopo cinque anni di crescita

19/10/2018 12:28
Arrivi nel paese nipponico giù del -5,3%: è il primo segno meno da gennaio 2013. Tra le cause, il doppio cataclisma tifone-terremoto che ha colpito il paese alcuni mesi fa

Un calo nel numero di arrivi per la prima volta dopo cinque anni di crescita continua. A registrarlo è stato l'Ente turistico giapponese, che a settembre ha rilevato un -5,3% anno su anno.

Il dato non ha costituito, per la verità, una sorpresa per la travel industry nipponica, dopo la doppia catastrofe naturale tifone+terremoto che ha colpito il paese ad inizio anno. 

Il ciclone tropicale più forte degli ultimi 25 anni si è schiantato contro Osaka, causando immense inondazioni e caos nel travel per giorni. Un terremoto di magnitudo 6,7 ha poi colpito Hokkaido, nel nord del Giappone, uccidendo 40 persone e mettendo fuori servizio l'intera isola per diversi giorni.

Già poco prima di questi eventi, la crescita del turismo aveva iniziato a calare a causa di un rallentamento del mercato cinese, che costituisce quasi un terzo dei volumi complessivi. Il governo di Shinzo Abe ha reso il turismo un cluster chiave e mantiene l'obiettivo ambizioso di attirare 40 milioni di turisti nel 2020, anno dei Giochi olimpici di Tokyo.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte