EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Dolomiti Stars a caccia di nuovi mercati

19/11/2018 11:37
Riattivato il sistema di prenotazione del transfer Dolomiti Ski Shuttle

Come ogni anno, durante l’autunno il Consorzio Turistico Dolomiti Stars si dedica alla promozione dell’offerta invernale ed estiva con meeting ed educational in Italia ed Europa. L’obiettivo è sempre quello di espandere il raggio d’azione e trovare nuovi mercati a cui proporre i comprensori sciistici e le località del territorio, Alleghe, Selva di Cadore, Val di Zoldo, Falcade, Arabba e Marmolada come mete turistiche a breve distanza dall’aeroporto di Venezia.

A fine ottobre lo staff di Dolomiti Stars e dei diversi consorzi di valle è volato a Copenaghen e Stoccolma per partecipare alle due giornate di workshop organizzate dalla Dmo Dolomiti per tutte le aree dolomitiche bellunesi. “Il Nord Europa rappresenta un bacino d’utenza dalle potenzialità molto interessanti che siamo riusciti a sfruttare solo in parte, per questo vogliamo stringere partnership con un maggior numero di tour operator e agenzie fornendo agli operatori una conoscenza più approfondita insieme a delle proposte già confezionate e pronte per essere vendute” afferma il direttore marketing Marco Sartori.

L’attività di promozione di Dolomiti Stars, quindi, si sta sempre più concentrando sulle nuove esigenze della domanda e, oltre alla presentazione generale dei plus del territorio e delle specifiche località, vengono proposti dei pacchetti studiati ad hoc e personalizzati. “I prodotti turistici più apprezzati in Svezia e Danimarca sono infatti l'enogastronomia e la cultura ma anche il paesaggio e l'ambiente, adatti sia per vacanze di relax che per una vacanza attiva” conferma Marco Sartori.

Dal 5 al 7 novembre si è tenuto invece il World Travel Market, storica fiera internazionale di Londra per il settore turistico, a cui Dolomiti Stars prende parte ogni anno con la regione Veneto. Un’occasione unica per incontrare migliaia di professionisti specializzati, giornalisti e visitatori, ma soprattutto per promuovere le diverse destinazioni in collaborazione con la Dmo Dolomiti attraverso nuove partnership di rilievo come il National Geographic, GetYourGuide e il Club Alpino Inglese.

Nel frattempo, proprio in questi giorni, sul sito www.dolomiti.org è stato riattivato il sistema di prenotazione del transfer Dolomiti Ski Shuttle dedicato ai turisti che scelgono come mezzo di trasporto l’aereo e il treno per raggiungere i comprensori sciistici Civetta, Falcade-San Pellegrino e Arabba-Marmolada. Un servizio che riscuote sempre successo garantendo un collegamento facile e veloce tra le Dolomiti e gli aeroporti di Venezia, Treviso, Bergamo-Orio al Serio, Linate, Malpensa e la stazione ferroviaria di Mestre con corse ogni sabato, domenica e giovedì. Per la stagione invernale che sta per iniziare il Dolomiti Ski Shuttle sarà in funzione dal 6 dicembre 2018 al 31 marzo 2019.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte