EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Con InPuglia 365 la regione allunga la stagione

19/11/2018 15:05
Fino a febbraio centinaia di iniziative. "E' un impegno su cui, pubblico e privati, stanno investendo e che ci porterà a costruire una offerta sempre più competitiva" ha commentato l'assessore Capone

Ben 385 gli appuntamenti, del tutto gratuiti, per 17 week end in 76 diverse località della Puglia dai borghi dell’entroterra e il paesaggio rurale, alle località della costa. E' il programma di questa edizione di InPuglia 365 che coinvolge operatori pugliesi e Pugliapromozione nei mesi da novembre a febbraio 2019. L’edizione 2018/2019 coinvolge 485 fra operatori turistici, operatori culturali, comuni e info-point, gestori di beni culturali, tour operator, produttori locali e Pro-loco. Il 60% della proposta è di natura enogastronomica, tema dell'anno per la destinazione. Una guida cartacea aiuterà gli utenti a orientarsi sull'ampia scelta di attività in una stagione considerata bassa.

InPuglia 365 continuerà con altre attività da marzo fino al 31 maggio 2019. “InPuglia 365 non è solo una strategia di allungamento della stagione turistica e di valorizzazione del territorio; è anche un impegno su cui, pubblico e privati, stanno investendo e che ci porterà a costruire una offerta sempre più competitiva e una rete più strutturata e tutto questo ben oltre la stagione estiva" ha commentato l'assessore all’industria turistica e culturale, Loredana Capone. Si punta molto su nuovi itinerari e sul lifestyle pugliese come ha spiegato Luca Scandale, responsabile del piano strategico del turismo.“Con InPuglia 365 facciamo anche un passo avanti verso la costruzione di prodotti turistici della Puglia. La regione ha molto da offrire anche fuori stagione grazie alla sua ricchezza enogastronomica e culturale; insieme agli operatori turistici consolidiamo un aspetto importante dell’accoglienza, fondamentale per far crescere la qualità dell’industria turistica pugliese”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte