EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Fiumicino piace alla clientela asiatica e americana

09/01/2019 15:31
"Con particolare riferimento alla Greater China, lo scalo si conferma uno dei principali gateway in Europa, grazie alle 10 destinazioni direttamente collegate con il gigante asiatico", afferma Ugo de Carolis, a.d. di Adr

 "Le ottime performance registrate nel 2018 pongono lo scalo di Fiumicino come uno degli hub di riferimento sempre più apprezzato dalla clientela asiatica e americana. Con particolare riferimento alla Greater China, lo scalo di Fiumicino si conferma uno dei principali gateway in Europa, grazie alle 10 destinazioni direttamente collegate con il gigante asiatico". E' quanto afferma Ugo de Carolis, amministratore delegato di Adr, in merito ai risultati comunicati dalla società

I risultati conseguiti hanno permesso crescite rilevanti sui principali bacini di traffico internazionale, come ad esempio il Sud America cresciuto del 24,4% rispetto al 2017 e del Nord America (Stati Uniti e Canada) aumentato del 16,3%.

Particolarmente rilevante anche il trend con l’Estremo Oriente che segna nel 2018 un aumento del 15,2% dei passeggeri rispetto all’anno precedente, anche grazie all’utilizzo di nuovi e più grandi aeromobili da parte dei vettori cinesi come Air China, Hainan e China Airlines.

In aumento anche il mercato internazionale di breve e medio raggio, che ha fato registrare una crescita del 4% nel 2018, superando i 21 milioni di passeggeri. 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte