EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Il Convention Bureau Roma e Lazio svela le carte del 2019

18/01/2019 10:01
Durante la recente assemblea pubblica dei soci annunciato il calendario eventi, illustrati i risultati raggiunti e presentati i nuovi partner

È stata Onorio Rebecchini, presidente del Convention Bureau di Roma e Lazio, a condurre l'assemblea pubblica dei soci e ad annunciare il calendario degli eventi del 2019. Il Consorzio, costituito su iniziativa di Confesercenti Roma, Federalbeghi e Confcommercio Roma, Federconsorzi & eventi e Unindustria con il supporto di Roma Capitale e Regione Lazio, ha chiuso il 2018 con 120 tra soci e partner, grazie all'entrata di 36 nuove imprese.

"Il Convention Bureau di Roma - ha sottolineato Rebecchini - si propone non solo come incubatore dell'offerta di tutti i suoi soci, ma anche come facilitatore dei rapporti con le istituzioni per lo sviluppo della massima accoglienza e per la realizzazione di eventi di importanza internazionale sul territorio".

Tra i focus è emersa l'importanza del settore Mice, che secondo il Travel & Tourism Impact 2018-2028 ha generato in Italia una spesa stimata di 40,4 mln di dollari nell'anno appena concluso e che si auspica che nel 2028 raggiungerà i 45,1 mln. "Le prospettive per il futuro non potranno che essere ottimistiche, considerando che Roma è tra le prime 20 città del mondo per il Mice".

E' stato anche annunciato che a Roma dal 7 al 9 novembre si terrà Italy at Hand, seconda edizione, dopo quella di Bologna del 2018. La manifestazione promossa dal Convention Bureau Italia avrà il supporto del Convention Bureau di Roma.
Roma è stata anche scelta da Mpi, associazione mondiale di eventi, per la prossima convention annuale che si terrà dal 5 al 7 luglio prossimi.

Nel corso dell'evento sono stati presentati i nuovi soci, rispettivamente Auditorium Parco della Musica, Hotel NH Italia, Hotel de Russie, Grand Hotel Palace, Kuoni, Unconventional Rome Tours, Bluevents, First Travel. a.to.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte