EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Acquisto di Flybe: azionista minaccia azione legale

22/01/2019 14:53
Manifestati dubbi sul fatto che l'offerta di 2,2 milioni di sterline rifletta il valore intrinseco della compagnia

Uno degli azionisti di Flybe sta minacciando una sfida legale sul buyout guidato da Virgin da 2,2 milioni di sterline.
Hosking Partners, che detiene circa il 19% della compagnia aerea, sta valutando la possibilità di ottenere un'ingiunzione che vieta il completamento dell'operazione, secondo Sky News.

Sky ha dichiarato di aver visto i dettagli di una lettera ai direttori di Flybe da parte di Hosking Partners. Si dice che Hosking abbia sollevato dubbi sul fatto che l'offerta di 2,2 milioni di sterline riflettesse il valore intrinseco di Flybe asserendo che la gestione della proposta di vendita aveva bloccato l'emergere di un'offerta rivale ad un prezzo più alto. Hosking e altri azionisti sarebbero stati anche "furiosi" dopo che il consorzio Connect Airways ha dichiarato la settimana scorsa che stava ristrutturando l'accordo di vendita.

Flybe ha rilasciato una dichiarazione dicendo: "Il consiglio di amministrazione di Flybe si è trovato di fronte a una decisione molto dura basata sull'attuale posizione difficile di liquidità e sull'aspettativa che questa pressione continui. L'acquisizione, come annunciato il 15 gennaio, da parte del consorzio fornisce la sicurezza che l'azienda continui a operare commercialmente, il che preserva gli interessi dei suoi stakeholder, clienti, dipendenti, partner. Flybe risponderà direttamente alle lettere ricevute dagli azionisti".

Hosking Partners non ha commentato il contenuto della sua lettera, ma ha detto che gli investitori hanno "diritto alla trasparenza su ciò che è stato fatto per ridurre drasticamente il valore di Flybe".
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte