EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

La Puglia fa focus sugli Stati Uniti

13/02/2019 10:30
Un progetto con Expedia e un tour negli Usa per spingere l'internazionalizzazione

Proseguono le iniziative della Regione Puglia per spingere il trend di crescita dei flussi turistici, rafforzate ora dalla citazione del New York Times che ha piazzato la regione tra le 52 destinazioni più importanti da visitare al mondo. La regione si affida al mix di tradizione, autenticità e innovazione che fanno della Puglia una meta interessante e, in particolare, mette in risalto la valenza del suo patrimonio enogastronomico, grazie anche alla collaborazione strategica di Roberta Garibaldi, docente dell’Università di Bergamo ed esperta del tema.

“La Puglia ha un grande potenziale, presentando un’ampia varietà di esperienze diverse – ha affermato Garibaldi – in primis una cucina tipica diffusa. E’ la prima regione italiana per numero di aziende vitivinicole (49.596) e per numero di frantoi. Il 37% dei turisti italiani si è recato in visita ad un frantoio e il 69% ha dichiarato di volerlo visitare nel corso di uno dei suoi prossimi viaggi. Un potenziale da cavalcare, tanto più che la Puglia è l a terza regione italiana preferita dai turisti enogastronomici, dopo Sicilia e Toscana”.

“La Puglia non delude le aspettative – ha riconfermato Luca Scandale, responsabile del Piano strategico Puglia365 – e questo è il senso della nuova campagna di comunicazione “La Puglia che non ti aspetti”, rivolta al mercato italiano e lanciata in Bit”.

Scandale ha spiegato di voler puntare sempre più sui workshop e “nel 2019 il Buy Puglia Tour si svolgerà negli Stati Uniti, mercato che vogliamo “colpire” in modo particolare quest’anno, in attesa di un volo diretto New York-Bari”.

Intanto Expedia ha spiegato che in base al proprio osservatorio, “più del 40% dei consumatori guarda alla gastronomia. Abbiamo deciso di mirare – ha annunciato Silvia Martinez, business development manager Europe di Expedia - alla generazione Z e sui millennial con il piano Puglia Travel Flavour, un progetto di partnership creativa pensato da Pugliapromozione ed Expedia”. Gli obiettivi vanno dal racconto del territorio tramite video emozionali alla creazione di piattaforme web innovative per arrivare fino alla pianificazione e prenotazione della vacanza.

“Vogliamo mettere in rete il nostro patrimonio, c’è un lifestyle pugliese che viene apprezzato e i turisti apprezzano il nostro spirito di accoglienza e l’autenticità che trovano nel nostro territorio”, ha dichiarato l’assessore regionale al Turismo Loredana Capone. l.d.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte