EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Finnair investe sul green con Push for Change

15/02/2019 09:48
I passeggeri possono compensare le emissioni di Co2 dei propri voli sostenendo un progetto di riduzione delle emissioni o possono diminuire le emissioni acquistando biocarburanti

Si chiama Push For Change l'iniziativa lanciata da Finnair grazie al quale i passeggeri possono compensare le emissioni di Co2 dei propri voli sostenendo un progetto di riduzione delle emissioni  o di diminuire le emissioni acquistando biocarburanti. Il servizio “Push for Change” è disponibile online sul sito della compagnia e i clienti possono anche utilizzare i punti frequent flyer di Finnair Plus per pagare il servizio.

"Vogliamo offrire le migliori soluzioni per i viaggiatori responsabili", afferma Topi Manner, ceo di Finnair. "L'aviazione ha diversi impatti economici e sociali positivi ed è importante lavorare sodo per realizzare viaggi aerei più responsabili. Molti prodotti importanti che utilizziamo nella nostra vita quotidiana sono trasportati via aereo, i collegamenti aerei consentono il commercio internazionale e mantengono relazioni, inoltre il settore dei viaggi è una fonte di reddito e di occupazione chiave per molti paesi ".

I clienti di Finnair  sono dunque parte attiva dell'iniziativa. Possono scegliere di sostenere un progetto di riduzione delle emissioni di Co2 che consente l'utilizzo di stufe e fornelli da cucina più efficienti in Mozambico. I fornelli efficienti riducono, infatti, il consumo di carbone e la deforestazione. I pagamenti vengono trasferiti in toto al progetto tramite Nefco, la Nordic Environment Finance Corporation. La tassa di compensazione è di 1 euro per un volo andata e ritorno in Finlandia, 2 euro per uno in Europa e 6 euro per un volo intercontinentale, sempre andata e ritorno. Le tariffe si basano sulle emissioni medie e sui costi di riduzione di una tonnellata di Co2 all'interno del progetto. Oppure i clienti possono scegliere di supportare i voli con biocarburanti. L'uso di biocarburante riduce le emissioni di Co2 del 60-80% a seconda della materia prima. I passeggeri possono acquistare biocarburanti per 10, 20 o 65 euro, per ridurre le emissioni di un volo andata e ritorno in Finlandia, uno in Europa o un volo intercontinentale.


		

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte