EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Visit Usa celebra il 50° anniversario dello sbarco sulla luna

19/02/2019 12:44
Numerosi tour operator italiani hanno creato itinerari legati allo storico evento del primo uomo sulla luna, dedicati a ogni tipo di target, famiglie in primo piano

L'Associazione Visit Usa Italia celebra il 50 anniversario dello sbarco sulla luna. Durante un convegno alla Bit moderato e condotto da Olga Mazzoni, esperta e conoscitrice come pochi degli Stati Uniti, sono stati presentati nuovi percorsi di viaggio e le nuove esperienze da vivere negli Usa, seguendo location, letteratura, musei, film, fumetti e musica sulla scia dei ricordi di quell'evento. “Un viaggio negli Usa in occasione dell'anniversario dello sbarco dell'uomo sulla luna nei giusti itinerari, sarebbe utile anche per i bambini che vivrebbero un'esperienza indimenticabile – ha sottolineato la manager – . Sono molti i giovani ragazzi che ne hanno sentito solo parlare o che ne hanno visto le immagini che potrebbero calarsi in una realtà lontana nel tempo, ma attuale, soddisfacendo così una naturale curiosità di approfondimento di quegli eventi eccezionali”.

Molti gli itinerari suggeriti, molti i racconti delle esperienze vissute nell'addestramento nello spazio raccontate da Luca Urbani, esperto aeronautico ed egli stesso astronauta . “Le immagini di quella notte sono state viste da mezzo miliardo di persone – ha ricordato -, immagini indelebili che ancora oggi sono nella mente di chi le ha viste in diretta. Nel mondo 560 persone sono state nello spazio, alcune anche sette volte. E i record di permanenza nello spazio – ha affermato - appartengono ai russi. Un loro astronauta è stato nello spazio per 437 giorni consecutivi”.

Tra gli itinerari improntati alla visita dei luoghi che hanno fatto la storia di quell'evento straordinario - per la cronaca fu Neil Armstrong a posare per primo il piede sulla luna il 21 luglio 1969, cui l'Alitalia dedicò il suo primo Boing 747 nel 1970 -, quello di Quality Group, “Grand Tour dell'Est, speciale 50° allunaggio Apollo 11”; Alidays, “Da Huntsville allo Spazio” e con “La Luna ad un battito di ciglia”; Il Tureg con “Houston e dintorni”; Utat Viaggi, con il “Tour dei musei spaziali americani”; Universal Turismo “Fly me to the moon”; Cividin “Usa we've got space, 50° anniversario dello sbarco sulla luna”; Go America con “Un piccolo passa per un uomo, un grande passo per l'umanità”; Konrad Travel con “Un viaggio nel cuore della cultura americana tra musica e la conquista dello spazio”; Etnia, “Avventura spaziale da Washington a Miami”; Travel Island, “Storia e spazio nel Sud Est Americano”; Tecnitravel con “Celebriamo la missione spaziale 1969”; Reima Tours, Tours di Lousiana e Florida con il Kennedy Space Center; Glamour, “Party like, its 1969!”. a.to.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte