EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Isaholidays racconta il boom in Italia delle vacanze en plein air

15/03/2019 09:57
Il turismo all’aria aperta nel 2018 ha registrato 60 milioni di presenze e un impatto economico di 5 miliardi di euro

Vivere la vacanza immersi nella natura e nelle attività sportive da praticare a stretto contatto con essa. Il turismo en plein air si conferma, anche per quest’anno, la filosofia e il vero core business di Isaholidays.

Fondato nel 1971, oggi alla terza generazione, il gruppo comprende l’Isamar Holiday Village a Isola Verde di Chioggia e Barricata Holiday Village nel delta del Po. “La prima struttura, che offre oltre 5000 posti letto oltre a 130 appartamenti nel residence limitrofo, registra 400mila presenze all’anno. - spiega Silvia Pagnan, responsabile marketing del gruppo -. La seconda, invece, può accogliere fino a 3000 ospiti e qui si contano 200mila pernottamenti. Il nostro target principale sono le famiglie, soprattutto quelle provenienti dai Paesi del Nord Europa appassionate di biking e attività nel verde”.

Numeri confermati anche dal trend generale che si sta affermando sempre più in Italia: è un vero boom quello del turismo all’aria aperta che nel 2018 ha registrato 60 milioni di presenze e un impatto economico di 5 miliardi di euro. Per quest’anno è previsto un ulteriore aumento del 3% di presenze e dell’1.3% di ricavi.

“I nostri punti di forza - aggiunge Pagnan - sono l’accessibilità di questo tipo di vacanza spinto dall’advanced booking, la ristorazione a km zero, strutture pet friendly, una lunga stagionalità (dal 10 maggio al 22 settembre) e le attività sportive ideate per le famiglie con bambini”. Proprio in quest’ottica si colloca, per il quarto anno consecutivo di collaborazione con il gruppo Isaholidays, il Summer Rugby Camp dell’ex giocatore della nazionale Mauro Bergamasco. “Accogliamo oltre 90 ragazzi alla settimana e il nostro obiettivo - spiega l’ex azzurro - è quello di arrivare ad abbracciare altre tre discipline sportive entro i prossimi tre anni. Per la summer 2019 introdurremo come novità il volley”. s.f.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte