EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Arriva Clikki.it, la polizza in una card dedicata al trade

21/03/2019 11:30
Lanciata da M&Partners Insurance Broker Srl esclusivamente per agenzie e tour operator. Si può ricaricare ed è riconosciuta ogni volta la commissione agli operatori della distribuzione

Un nuovo prodotto assicurativo, pensato esclusivamente per il canale agenziale e per i tour operator. Si chiama Clikki.it con payoff “la polizza in un taac!” e viene lanciato da M&Partners Insurance Broker Srl. Ne parla a Guida Viaggi l’amministratore delegato Gian Paolo Mazzarri.

La particolarità – spiega - è che viene venduta soltanto al trade. Le coperture assicurative – sottolinea il manager - sono fornite da Nobis Filo diretto assicurazione”. Diversi i cluster di prodotto previsti, “a cominciare dall’entry level, che include assistenza, spese mediche e bagaglio, fino a d arrivare al prodotto completo che è chiamato Super Star e prevede anche l’annullamento, la riprotezione del volo e altre condizioni in cui il viaggiatore può incorrere negli spostamenti, compresa la novità del rimborso al cliente in caso di fallimento del fornitore”.

La particolarità – spiega - è che viene venduta soltanto al trade. Le coperture assicurative – sottolinea il manager - sono fornite da Nobis Filo diretto assicurazione”. Diversi i cluster di prodotto previsti, “a cominciare dall’entry level, che include assistenza, spese mediche e bagaglio, fino a d arrivare al prodotto completo che è chiamato Super Star e prevede anche l’annullamento, la riprotezione del volo e altre condizioni in cui il viaggiatore può incorrere negli spostamenti, compresa la novità del rimborso al cliente in caso di fallimento del fornitore”.

Una serie di tipologie studiate appositamente per M&Partners che vede come elemento innovativo il fatto che le polizze – per le quali è prevista l’emissione di una card -  sono ricaricabili. Ad ogni polizza corrisponde infatti una tesserina, il cliente la riceve, usufruisce della copertura e in caso di riutilizzo la può ricaricare in agenzia, alla quale viene riconosciuta una commissione “in linea con il mercato”.

Un’esperienza trentennale quella dei manager di M&Partners Insurance Broker Srl, fondata nel 2018 e con un capitale sociale di 120mila euro interamente versato. Gian Paolo Mazzarri, a.d. e socio, proviene da un’esperienza nel settore iniziata negli anni Novanta. Ha lavorato presso broker nazionali come Rasini & Viganò ed Arena Broker, dove ha ricoperto la carica di direttore commerciale. Anche gli altri soci provengono dal settore e vantano almeno 25 anni di esperienza.

La creazione di una società assicurativa – all’interno di un mercato in forte fermento e dove si assiste all’ingresso anche di aziende internazionali - dipende dalla volontà di “avviare una società con alcune aree di specializzazione – commenta Mazzarri -, tra cui quella nel turismo, area che secondo il business plan inciderà per un 30% circa del fatturato, contro un 30% di corporate legato a trasporti e marine e un 40% di corporate in generale.

La divisione turismo è stata affidata a Massimiliano Masaracchia, manager con oltre trent’anni di esperienza nazionale e internazionale nel settore come broker assicurativo.

Ci sono spazi di crescita in un mercato così competitivo? “Abbiamo analizzato lo scenario – replica l’a.d – e abbiamo dedotto che si può operare garantendo una forte attenzione alla personalizzazione dei prodotti in base al taglio del cliente e al servizio per il cliente, grazie all’inserimento di servizi dove i nostri competitor sono meno attivi”. 

Un esempio? Proprio per il settore del turismo la società ha creato M Travel Service, che racchiude un’ampia gamma di servizi, “tra cui la compliance terziarizzata – specifica Mazzarri - che si verifica quando un tour operator ha un problema con il cliente e noi interveniamo per risolverlo. Particolare da non trascurare è che questo intervento noi lo inseriamo nel servizio, così come il servizio legale per essere in regola con le normative attuali e non viene erogato a pagamento, visto che è compreso nella polizza. Sono una decina le aziende clienti dell’area turismo “e puntiamo ad aumentare la numerica”.

La direzione di M&Partners Insurance Broker è a Milano, con uffici a Padova, Lucca, Roma e una divisione internazionale e affari speciali, Dairs, a Londra dedicata a rischi particolari o prodotti innovativi e target price per clienti italiani e stranieri. l.d.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte